Serie A, Amatori Catania battuta di misura (19-18) a Roma dalla Capitolina

Amatori Catania

Il classico del rugby negli ultimi anni, Capitolina -Amatori Catania, si è concluso nel pomeriggio di oggi a Roma con la vittoria sul filo di lana dei padroni di casa per 19-18 dopo una gara sempre in totale equilibrio. Pronostico non scontato con la velocità, la tecnica e l’intensità dei padroni di casa e il coraggio, la forza, la strategia dell’Amatori Catania vogliosa di vincere su un terreno ostico e prestigioso come quello della Capitolina.

Partita giocata in un campo al limite della praticabilità e sotto una pioggia torrenziale. buona la partenza dell’Amatori con la giusta aggressione che portava Cosentino in meta dopo pochi minuti. Madero, però, non riusciva a trasformare. La Capitolina dopo i primi trenta minuti andava però in meta pareggiando i conti e andando in vantaggio trasformando. Più 9 dei padroni di casa ad inizio ripresa, sfruttando un errore dell’Amatori: intercetto e sgroppata in meta in mezzo ai pali. Meta ancora trasformata e punteggio sul 14-5. A questo punto coach Ezio Vittorio cercava compattezza dai suoi e spingeva alla prestazione il pacchetto di mischia. A metà ripresa la meta di D’Aleo che riapriva i giochi con la trasformazione di Madero per il 14-12. Gli etnei non mollavano e conquistavano la punizione che Madero trasformava per il sorpasso, 14-15.

Erano fasi concitate della gara, con il fango che rendeva tutto difficile e pesante, ma l’Amatori Catania usciva dimostrava intelligenza conquistando un’altra punizione e Madero non sbagliava per il 14-18. Nel finale, però, arrivava l’ultima meta della Capitolina con Masetti che fissava il risultato sul definitivo 19-18 e che condannava l’Amatori alla seconda sconfitta consecutiva in trasferta.

I biancorossi però uscivano a testa alta dal terreno di gioco della Capitolina nonostante la sconfitta di misura.

Tabellino

U. R. Capitolina  19

Amatori Catania  18

Capitolina: Orabona, Castelnuovo, Montagna, Belcastro, Manozzi, Trapasso, Ragaini, Montuori, Crivellone, Mazzi, Masetti, Colitti, Innocenti, Corvisieri, Romano. A disp: Petrillo, Ungaro, Berardi, Cerqua, Ferrari, Pavolini, Masetti, Mastrangelo. All: Cococetta.

Amatori: Mistretta, Delfino, D’Aleo, Mammana, Giustolisi, Cosentino, Di Sano, Sapuppo S., Giammario, Madero, Bognanni, Camino, Sapuppo G., Greco, Borina. A disp: Ardito, Guglielmino, Lipera, Eftimie, Lucignano, Minnì, Garozzo, Smiroldo. All: Vittorio.

Arbitro: Dario Merli (AN).

Marcatori: Nel pt – 20’ m. Cosentino; 31’ m. Colitti, tr. Mazzi. Nel st – 3’ m. Mazzi, tr. Mazzi; 20’ m. D’Aleo, tr. Madero; 27’ cp Madero; 33’ cp Madero; 34’ m. Masetti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*