Serie C Silver, l’Alfa Catania supera 72-58 la Multifidi Comiso

Robertin Legend a canestro contro Comiso (foto di Gabriele Mazzullo)

Ancora un successo per l’Alfa Catania. La capolista della Serie C Silver (Girone Sicilia) “suona” la nona sinfonia al PalaCus. I rossazzurri, nel decimo turno del girone d’andata, piegano la Multifidi Olympia Comiso con il risultato di 72-58.

Ottima Alfa nei primi tre parziali, chiusi sempre in vantaggio dal quintetto catanese con una difesa aggressiva e veloci contropiedi. Comiso insidioso nell’ultimo periodo quando, i padroni di casa, convinti ormai di aver in pugno la gara rallentano il ritmo e l’aggressività. Troppe palle perse dagli alfisti e Comiso riduce il divario nel punteggio, creato meritatamente dall’Alfa nei primi tre periodi. Il parziale termina 22-12 per gli ospiti di coach Davide Ceccato. Ma l’Alfa Catania porta a casa la vittoria e continua a navigare in testa alla classifica.

Ottime prove di Luciano Abramo, Robertin Legend Clifford e Roberto Saccà. Da domani si riprenderà a lavorare. Domenica 8 dicembre, alle ore 18, derby sul campo del Basket Acireale. Un altro banco di prova importante per la formazione rossazzurra, che dovrà evitare cali di tensione.

ALFA CATANIA 72

OLYMPIA COMISO 58

Alfa Catania: Legend 12, Cicero 2, Cantarella, Politi, Consoli 6, Saccà 11, Marzo 4, Patanè 1, Luzza 8, Mazzoleni 10, La Spina, Abramo 18. Allenatore: Guerra.

Olympia Comiso: Vespertino, Pace 1, Floridia, Farruggio 4, Occhipinti 8, Boiardi 16, Romeo, Palazzolo 4, Turner 8, Hayes 8, Knezevic 9, Di Mauro. Allenatore: Ceccato.

Arbitri: Tartamella di Trapani e Licari di Marsala.

Parziali: 22-8, 45-28, 60-36.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*