Serie C, il Catania batte 1-0 al “Massimino” il Rende, basta solo la rete di Biondi

Catania-Rende: 1-0

Non certo una grande ed entusiasmante partita quella giocatasi nel pomeriggio al “Massimino” tra il Catania di Cristiano Lucarelli, affamato di punti ed il fanalino di coda Rende di mister Raffaele Guardia. Alla fine l’ha spuntata l’undici di casa con l’unica rete realizzata di testa al 5′ dall’etneo Kevin Biondi abile a battere il portiere avversario su assist di Di Molfetta.

I rossazzurri di mister Lucarelli passati in vantaggio, hanno cercato anche il raddoppio, ma con scarsa lucidità nell’ultimo passaggio ed il loro atteggiamento, a tratti quasi di mantenimento del risultato, ha dato coraggio al Rende che, sia pur con evidenti limiti tecnici, si è portato in avanti con buona volonta e nei primi minuti della ripresa ha anche colpito una traversa ed ha fatto soffrire sino ai 4′ di recupero gli uomini di Lucarelli che si sono difesi, rischiando più del dovuto, non riuscendo nemmeno con gli innesti di Lodi e Lele Catania, a raddoppiare.

La gara si è poi chiusa con la vittoria dei padroni di casa (1-0) che centrano così il secondo successo consecutivo in campionato (il terzo con la Coppa Italia) e consolidano il sesto posto in classifica. E mercoledì 11 novembre i rossazzurri dovranno recuperare (alle ore 14.30) la gara con la Paganese mentre domenica 15 novembre altra trasferta (ore 15.00) in casa del Teramo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*