Quarti di finale Coppa Italia di C, il Catania batte 1-0 il Catanzaro al “Ceravolo” e vola in semifinale

Catanzaro-Catania: 0-1

Il Catania di Cristiano Lucarelli espugna il “Ceravolo” vincendo sul Catanzaro 1-0 e centrando così la semifinale di Coppa Italia. A dare la vittoria ai rossazzurri è stato Biagianti, subentrato ad inizio ripresa al posto di Dall’Oglio, che , al 75’, con freddezza in area ha concluso un batti e ribatti superando il portiere Di Gennaro. Buona partita degli etnei che hanno ben contrastato i padroni di casa partiti bene, ma poi calati di ritmo e che hanno sofferto la maggiore pressione della squadra di Lucarelli che oggi ha centrato la formazione ed i cambi nella ripresa.

Poche le vere occasioni da rete, soprattutto nel primo tempo, ma comunque è stato proprio l’undici etneo a tenere in mano il pallino del gioco mentre i calabresi, specie nella ripresa, sono sembrati troppo fallosi ed imprecisi nell’ultimo passaggio. Nella ripresa in casa Catania sono subentrati Biagianti, Lele Catania,  Sarno, Marchese e Llama e tutti hanno dato il loro contributo, anche il portiere Martinez, sempre attento tra i pali. Il Catanzaro nei 4’ di recupero ha provato a raggiungere il pari, ma la sua manovra è stata poco determinata ed i rossazzurri si sono aggiudicati così la gara ed adesso in semifinale affronteranno la Ternana che ha eliminato il Siena.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*