Rifiuti abbandonati in via Currolo a San Giovanni Galermo, le richieste del consigliere Giuseppe Zingale

Rifiuti in via Currolo

L’ennesimo disastro ambientale per via Currolo nel quartiere di San Giovanni Galermo. Una strada che segna il confine tra il quartiere di Catania e la frazione “Belsito” di Misterbianco. Un luogo dove l’abbandono dei rifiuti è enorme. Un problema che i residenti della zona hanno sottoposto all’attenzione del consigliere del IV municipio Giuseppe Zingale che chiede ora all’Amministrazione comunale lavori adeguati ed immediati di bonifica del territorio. Un’opera a cui deve aggiungersi anche la vigilanza del territorio altrimenti tutto ritornerà come prima nel giro di appena una notte. Ecco perchè il consigliere Zingale chiede anche la creazione di un tavolo tecnico tra le due amministrazioni comunali interessate per attivare una strategia collettiva che porti a riqualificare definitivamente l’intera zona. Oggi via Currolo è quasi totalmente priva di pubblica illuminazione, stretta e preclusa al passaggio pedonale. Eppure qui il via vai di macchine è continuo. Una scorciatoia per chiunque voglia raggiungere l’imbocco autostradale.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*