Serie C, ancora 0-0 al “Massimino” tra Catania e Ternana, etnei sbagliano un rigore con Mazzarani

Catania-Ternana: 0-0

Dopo il pari interno di domenica scorsa, senza reti, con la capolista Reggina, il Catania di Cristiano Lucarelli si è ripetuto oggi pomeriggio al “Massimino” con la Ternana di Fabio Gallo. La gara tra le due squadre si è conclusa, dopo 3′ di recupero, sullo 0-0.

La squadra di Lucarelli ha mostrato anche stavolta solidità difensiva e buona volontà però continua a mancare la cattiveria sotto porta ed al 30′ ha avuto anche l’occasione di poter passare in vantaggio con un calcio di rigore concesso per atterramento di Pinto in area, ma Mazzarani si è fatto respingere il pallone in angolo dal portiere Iannarelli.

Le due squadre si sono affrontate a viso aperto e le due difese si sono ben comportate. Nella ripresa gli umbri sono sembrati più determinati ed il Catania ha provato, senza però alcun risultato, a colpire di rimessa soprattutto con gli ingressi di Capanni, Curcio, Welbeck, Manneh e Biagianti. Tanto movimento, grinta da entrambe le parti, ma risultato che non si è schiodatto dallo 0-0. Il pari non serve al Catania, mentre la Ternana dopo due sconfitte consecutive, porta a casa un risultato positivo. E mercoledì si torna in campo, con i rossazzurri impegnati in casa del Picerno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*