Coronavirus, le principali disposizioni del decreto “Cura Italia”

Il Consiglio e la Fondazione Nazionale dei Commercialisti hanno pubblicato il documento “Le novità del decreto sull’emergenza da Covid-19 (Cura Italia). Lo studio riepiloga le principali disposizioni di interesse contenute nel decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18 recante misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19, pubblicato nella G.U. n. 70 del 17 marzo 2020. 

Le misure si muovono lungo quattro direttrici: 

  • 1)  finanziamento e potenziamento della capacità di intervento del Sistema sanitario, della Protezione civile e degli altri soggetti pubblici impegnati sul fronte dell’emergenza; 
  • 2)  sostegno ai lavoratori e alle aziende per la difesa del lavoro e del reddito; 
  • 3)  sostegno alla liquidità delle famiglie e delle micro, piccole e medie imprese, tramite il sistema 
    bancario e l’utilizzo del fondo centrale di garanzia; 
  • 4)  sospensione degli obblighi di versamento di tributi e contributi e di altri adempimenti fiscali e introduzione di incentivi fiscali. 

Il documento completo sul sito: (www.fondazionenazionalecommercialisti.it )

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*