Catania, Finaria rifiuta la proposta d’acquisto del Comitato per l’acquisizione del club rossazzurro

Logo Catania Calcio

“Finaria S.p.A., nell’accogliere di buon grado la manifestazione d’interesse relativa al Calcio Catania S.p.A. in cui sono riportate le modalità di pagamento in caso di accordo e l’entità delle stesse, ha ritenuto la proposta d’acquisto non congruente con le specifiche della procedura in atto e con gli aspetti materiali ed immateriali dell’asset Calcio Catania”.

Questo il comunicato della società rossazzurra che ha rifiutato la proposta d’acquisto presentata dal Comitato per l’acquisizione del club rappresentato dall’ex allenatore del Catania Maurizio Pellegrino.

La cordata avrebbe offerto 2 milioni di euro e un piano triennale di rilancio oltre l’accollo della situazione debitoria per 50 milioni di euro. La proposta, ripetiamo, non è stata ritenuta congrua dalla società etnea.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*