Breitling Chronomat, omaggio alla Frecce Tricolori orgoglio nazionale nel mondo

#SQUADONAMISSION: con questo hashtag, lanciato nel 2018, Breitling ha creato campagne pubblicitarie efficaci per celebrare lo spirito collettivo delle Squadre unite nel perseguimento della loro missione.

Alimentata dal cameratismo e spinta da un obiettivo comune, una Squad realizza molto più insieme, di quanto i singoli potrebbero fare da soli.

“In un team l’individualità sparisce” – un concetto, poche parole per dire che Breitling crede nella forza di un gruppo e nella reciproca identificazione di un obiettivo comune, qualità che in ultima analisi portano al successo, all’autenticità, alla credibilità.

Questo stesso spirito di squadra e di collaborazione si respira anche tra i piloti delle Frecce Tricolori, la pattuglia acrobatica nazionale, orgoglio italiano in tutto il mondo.

Non è difficile quindi immaginare perché Breitling e la P.A.N, acronimo di Pattuglia Acrobatica Nazionale, facciano squadra da ormai quasi 40 anni. La loro complicità e collaborazione storica ha prodotto numerosi modelli da collezione in edizione limitata, a partire dal primo cronografo Breitling, disegnato nel 1983 insieme agli stessi piloti delle Frecce Tricolori – che l’anno successivo ispirò poi la nascita dell’iconico modello Chronomat per il centenario della marca – fino ad arrivare al 2014, quando fu presentato il Chronomat 44 Frecce Tricolori per celebrare i trent’anni di sodalizio con Breitling.

Il 2015 fu la volta della presentazione del Cockpit B50 Frecce Tricolori in occasione del 55esimo anniversario della pattuglia acrobatica nazionale, e infine nel 2016 l’Emergency Frecce Tricolori fu messo al polso dei piloti, che ancora oggi lo sfoggiano nelle loro evoluzioni più audaci.

Nel 2020, in occasione del rilancio dell’intera collezione Chronomat, Breitling presenta anche la nuova, ultimissima edizione limitata dell’iconico orologio simbolo di un’epoca, il Chronomat B01 42 Frecce Tricolori, le cui caratteristiche distintive ricordano l’originario, omonimo modello degli anni ’80 e lo rendono immediatamente riconoscibile.

La nuova collezione Chronomat 2020 si compone di differenti modelli in quattro varianti diverse: acciaio- che ricomprende anche una versione con quadrante verde dedicata a Bentley -, bicolore, acciaio e oro 18k, oro 18k.
Tutti i modelli Chronomat montano il celebre e caratteristico bracciale Rouleau.

Il Chronomat è uno dei grandi protagonisti della storia di Breitling. Presentato nel 1984, quando i segnatempo ultrasottili al quarzo andavano per la maggiore, Breitling ha voluto osare scommettendo su un orologio meccanico dalle dimensioni importanti, che si è rivelato vincente ed è diventato un’icona della sua epoca. Quasi 40 anni dopo, il Chronomat rivisitato si rivolge alla generazione di oggi, a uomini e donne di stile, determinazione e azione.

Chronomat B01 42 Frecce Tricolori Limited Edition with a blue dial and tone-on-tone chronograph counters

Il nuovo Breitling Chronomat è davvero un orologio polivalente, nella vita quotidiana, in spiaggia, sul red carpet. L’accattivante bracciale Rouleau con chiusura a farfalla esprime perfettamente lo stile modernretrò di Breitling, così come la caratteristica lunetta girevole con cavalieri. Il nuovo Chronomat celebra un momento importante della storia di Breitling, e al contempo offre una visione chiara per il futuro.

Quando fu lanciato nel 1984, il Breitling Chronomat segnò un gradito ritorno agli orologi meccanici svizzeri, che erano quasi scomparsi negli anni ’70, epoca in cui gli orologi al quarzo avevano dominato il mercato orologiero. Ispirandosi all’orologio realizzato insieme alla celebre pattuglia militare italiana delle Frecce Tricolori, sviluppato e lanciato nel 1983, il Chronomat celebrava in grande stile il centenario di Breitling e segnava il ritorno del cronografo meccanico su cui la marca aveva costruito la sua fama mondiale.

Quest’eredità tecnica, unita a un design particolarmente elegante ha fatto del Chronomat l’orologio sportivo-chic per eccellenza nella sua epoca, espressione di un’estetica e di una sicurezza che ha reso nuovamente trendy il cronografo.
È stato l’orologio Frecce Tricolori di Breitling del 1983 a ispirare il Chronomat presentato l’anno successivo per celebrare il centenario del brand.
Il nuovo Chronomat Frecce Tricolori Limited Edition sfoggia un quadrante blu con contatori tono su tono e il logo delle Frecce Tricolori sul quadrante, posizionato dove solitamente si trova il logo Breitling.

Questo splendido omaggio alla grande pattuglia acrobatica aerea italiana è realizzato in un’edizione limitata di 250 esemplari, e il suo fondocassa riporta l’incisione «ONE OF 250». Come il resto della collezione, monta un bracciale Rouleau in acciaio inossidabile con chiusura a farfalla.

Il CEO di Breitling Georges Kern dichiara: «Il Chronomat lanciato nel 1984 riveste un ruolo molto importante per la nostra storia moderna. Questo orologio ha affermato con coraggio che Breitling sarebbe rimasta assolutamente fedele alle sue origini. Mentre la maggior parte del settore concentrava i suoi sforzi e le energie sugli orologi al quarzo, il Chronomat ricordò al mondo che Breitling aveva sostanzialmente inventato il moderno cronografo meccanico. Il messaggio ha avuto una forte risonanza e la marca ha prosperato. La collezione Chronomat è un doveroso omaggio all’incredibile orologio che, più di ogni altro, ci ha rimesso in contatto con la nostra eredità storica.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*