Serie C – Play off, il Catania batte 3-2 in rimonta la Virtus Francavilla al “Massimino” e supera il primo turno

Logo Catania Calcio

Inizia male e finisce bene il primo turno dei Play off di serie C per il Catania di Cristiano Lucarelli che, nonostante i problemi legati a pagamento stipendi, attesa del bando e cessione società, ha superato 3-2 in rimonta stasera al “Massimino” la volenterosa Virtus Francavilla di Bruno Trocini dopo essere stato in svantaggio di due reti.

Etnei subito pericolosi al 7′ con la conclusione di Curiale che terminava sul fondo di pochissimo. Ma già al 12′ i pugliesi sbloccavano il risultato: ripartenza dei biancazzurri con Vazquez che servito in profondità metteva in mezzo per Perez, che bruciava due rossazzurrie in scivolata e batteva Martinez per l’1-0. Il Catania provava a rispondere ma al 21′ gli ospitri raddoppiavano con Vazquez che batteva Martinez con un colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Etnei che però al 24′ accorciavano le distanzPassano quattro minuti e i padroni di casa accorciano le distanze con Biondi che sorprendeva Poluzzi in scivolata dopo un corner. Finale di primo tempo al buio per alcuni minuti a causa di un black out e squadre al riposo con gli ospiti in vantaggio per 2-1.

Nel secondo tempo Catania intenzionato a raggiungere il pari ed obiettivo raggiunto al 56′ grazie ad un rigore realizzato da Curcio che poi si ripeteva quattro minuti dopo sfiorando il gol del vantaggio con un gran tiro al volo, su sponda di Curiale. Virtus Francavilla che al 66′ rimaneva con un uomo in meno per l’espulsione – per doppia ammonizione – dell’insidioso Vazquez. Il ritmo a questo punto si abbassava, gli ospiti non riuscivano ad essere pericolosi e nei minuti di recupero (93′) il Catania trovava la rete del vantaggio grazie ad una azione personale di Pinto che centrava il 3-2 per gli etnei che così chiudevano la gara e superavano il primo turno del Play off.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*