Serie C- Play off, Catania beffato nel finale, a Biondi risponde Ferrante (1-1), qualificata la Ternana

Ternana-Catania 1-1

Finisce al “Liberati” di Terni l’avventura del Catania nei Play off di serie C. La squadra rossazzurra di Cristiano Lucarelli, pur giocando una buona partita, centrando anche due pali con Biondi e Barisic, ha pareggiato 1-1 con la Ternana di Fabio Gallo e secondo regolamento sono stati i padroni di casa a passare il turno. Gli etnei, dominatori assoluti nel primo tempo contro una Ternana fumosa, hanno lasciato quindi i Play off a testa alta, dopo aver lottato contro tutto e tutti, sostenuti dai tifosi che hanno consegnato alla squadra un contributo in denaro riconoscendo il cuore e l’impegno di tutti i giocatori e del mister.

Il Catania nel primo tempo ha invaso la metà campo della Ternana con fisicità e con spinta sulle fasce, con gli umbri imbrigliati dall’attenta difesa etnea. Due pali per gli ospiti di cui uno esterno prima del gol di Biondi hanno legittimato la supremazia del Catania nel primo tempo. Etnei in vantaggio al 45′: su palla inattiva calciata da Pinto, deviazione di testa di Mbende Iannarilli respingeva e Biondi pronto ad insaccare per l’1-0.

Nella ripresa Ternana costretta a fare di più per centrare il pari e la qualificazione ed infatti umbri più manovrieri ma poco concreti anche se il Catania con Barisic al 77′ sfiorava il raddopio con il pallone che colpiva il palo (secondo legno colpito dai rossazzurri). Etnei che nella ripresa mandavano in campo Manneh, Barisic, Welbeck, Biagianti e Mazzarani ma all’82′ arrivava, come una beffa, il pari della Ternana: Furlan metteva in mezzo da sinistra e Ferrante di testa superava Martinez per l’1-1. Ed all’84′ i padroni di casa sfioravano il vantaggio con una conclusione di Furlan respinta in tuffo Martinez.

Il Catania comunque non si arrendeva ed all’88′ Mbende da buona posizione girava di sinistro, ma la palla andava fuori. Tanto nervosismo nel finale e nei 4′ di recupero con mister Lucarelli che veniva espulso per proteste. La gara si chiudeva sull’1-1 con la Ternana che andava avanti e con i rossazzurri che, a testa alta, salutavano l’avventura nei Play off.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*