Viabilità, a Gravina dal 15 luglio in vigore la sosta oraria in via Gramsci

Il sindaco di Gravina, Massimiliano Giammusso comunica che dal 15 luglio 2020 sarà in vigore la sosta oraria gratuita in via Gramsci. Il provvedimento arriva in esecuzione di specifico atto d’indirizzo del primo cittadino sulla viabilità del territorio comunale: «L’istituzione del disco orario sull’importante arteria cittadina nasce dall’esigenza di regolamentare in maniera più efficace e ordinata il traffico veicolare, favorendo inoltre il ricambio delle auto in sosta – ha spiegato il sindaco – in modo da dare ulteriore impulso alle attività commerciali. Dalle ore 9 alle 13 e dalle ore 16 alle 20 dei giorni feriali si potrà sostare gratuitamente negli appositi stalli per un’ora dietro esposizione del disco orario. Anche questo provvedimento rientra nel generale programma di miglioramento della viabilità intrapreso da quest’amministrazione, come l’introduzione della sosta oraria in alcune zone del centro e soprattutto il nuovo piano di circolazione delle vie del centro urbano finalizzato a garantire maggiore sicurezza per i pedoni e le auto in transito».

I dettagli dell’ordinanza sono stati illustrati dal vicesindaco con delega alla Viabilità Rosario Condorelli: «È stato istituito inoltre, in via Maria SS Annunziata, strada senza sbocco, il divieto di transito veicolare eccetto residenti e mezzi di soccorso, mentre i tratti di via Gramsci interessati dal provvedimento sono i seguenti: dal civico 28 F al civico 46 (lato Est);  dal civico 39 all’intersezione con via F. T. Marinetti (lato Ovest); dall’intersezione con via San Paolo all’intersezione con la via Vittorio Emanuele II ambo i lati; dal civico 126 all’intersezione con via Roma (lato Est); dal civico 142 al civico 152 (lato Est)».

«Anche in questa occasione – ha concluso il sindaco Giammusso – voglio sottolineare il lavoro svolto dal 5° servizio Manutenzioni che ha predisposto l’ordinanza e che si occuperà di adeguare l’apposita segnaletica verticale e orizzontale nei tratti interessati dal provvedimento, mentre il 6° Servizio Polizia Municipale, con l’assessore di riferimento Enzo Santoro, pianificherà i controlli sul rispetto della sosta oraria».

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*