Tremestieri Etneo, approvato il conto consuntivo

Il Consiglio comunale di Tremestieri Etneo, nella seduta di martedì 28 luglio, ha approvato il Conto consuntivo con 14 voti favorevoli su 14 presenti.

Il Sindaco Santi Rando ha espresso grande soddisfazione e in merito ha dichiarato: «ringrazio la squadra che mi è stata accanto in questi anni che con competenza e dedizione ha dimostrato che era possibile realizzare quanto programmato nel 2015 quando abbiamo ereditato una situazione difficilissima in termini di bilancio con un disavanzo 2014 di oltre 5 milioni di euro».

Da sx il Presidente del Consiglio Comunale, Ferdinando Smecca, il Sindaco, Santi Rando e l’Assessore al Bilancio, Fabrizio Furnari

L’Assessore al bilancio Fabrizio Furnari ha voluto evidenziare quanto importante sia stata l’opera di risanamento delle casse comunali. “In questi anni il nostro Comune non ha fatto ricorso ad anticipazioni di cassa seguendo una gestione oculata in tutte le fasi amministrative. Adesso possiamo affrontare con ottimismo l’ultimo periodo del Piano di riequilibrio. In futuro si potranno operare importanti investimenti sul territorio ed abbassare la pressione fiscale. Il mio sentito ringraziamento va al consiglio comunale, alla Ragioneria generale e ai colleghi della giunta comunale. Lasciamo il comune con i conti in ordine. Infatti l’Ente ha rispettato gli equilibri avendo avuto un risultato di competenza positivo pari ad Euro 3.972.286,85.

Nella stessa seduta il consiglio ha adottato la ripartizione del disavanzo derivante da crediti di dubbia esigibilità con un accantonamento pari al 100% per euro 73.755,73 annui fatta salva la possibilità di azzerare tale importo alla chiusura del Piano di riequilibrio».

Il Presidente del Consiglio Comunale, Ferdinando Smecca ha dichiarato: «Ringrazio la commissione, gli Uffici e l’Amministrazione per il lavoro svolto. Un traguardo fondamentale per il raggiungimento degli obiettivi futuri”.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*