A Gravina via agli interventi nelle scuole per adeguamenti anti-Covid

Sono partiti gli interventi di manutenzione straordinaria nelle scuole comunali di Gravina di Catania che garantiranno il rispetto delle disposizioni di prevenzione e sicurezza anti-covid. A darne notizia sono stati il sindaco Massimiliano Giammusso e il vicesindaco con delega alle Manutenzioni Rosario Condorelli.

«I lavori riguardano l’adeguamento delle strutture e la fruizione degli ambienti – ha spiegato il sindaco Giammusso – è necessario infatti riorganizzare gli spazi per garantire il necessario distanziamento interpersonale e anche modalità ordinate di accesso e di uscita dalle classi».

Gli ha fatto eco il vicesindaco Condorelli che ha illustrato nel dettaglio gli interventi in corso: «Saranno predisposte aule più grandi, in alcuni casi prevedendo anche l’abbattimento di pareti, mentre per ricavare spazio da altri ambienti saranno installate delle pareti mobili. Particolare attenzione sarà rivolta alla separazione e alla differenziazione degli accessi, in particolare delle classi della scuola primaria. In generale verranno ripristinate tutte le condizioni di igiene e sicurezza degli edifici nel loro complesso».

«La programmazione di questi interventi è anche il frutto della collaborazione con i dirigenti scolastici che in sede preliminare hanno illustrato le loro necessità. Anche in questo caso – ha concluso il sindaco Giammusso – voglio sottolineare il lavoro svolto dal 5° Servizio Manutenzioni, che in tempi celeri ha gestito, con scrupolo e professionalità, la procedura di affidamento dei lavori».

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*