Denunciato dalla Polizia marocchino per furto con strappo di un cellulare

Polizia

Nella trascorsa giornata personale del Commissariato Centrale ha denunciato un quarantasettenne di nazionalità marocchina, responsabile del reato di furto con strappo. L’uomo, infatti, qualche giorno addietro, aveva derubato  un giovane del suo telefono cellulare. Provvidenzialmente, un poliziotto, libero dal servizio, richiamato dalle urla della vittima interveniva prontamente prestando assistenza al malcapitato ed acquisendo dalle persone che avevano assistito alla scena del crimine elementi utili ai fini dell’individuazione del colpevole. Ed infatti, dopo una tempestiva e proficua attività investigativa, personale del Commissariato Centrale è riuscito a risalire all’identità dell’autore del reato, un cittadino marocchino già noto alle forze dell’ordine, che veniva così deferito all’Autorità Giudiziaria.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*