Serie C, debutto al “Massimino” oggi per il Catania, ospite la Paganese

Catania-Paganese

Oggi pomeriggio, 27 settembre, alle 15.00, prima partita del torneo di serie C per il Catania di mister Raffaele, al “Massimino” (arbitro il signor Daniele Perenzoni di Rovereto), con la Paganese del tecnico Alessandro Erra. Prima dell’inizio è previsto un minuto di raccoglimento per la tragica scomparsa dell’arbitro Daniele De Santis, ucciso a Lecce insieme alla compagna Eleonora Manta.

L’avvicinamento al match per gli etnei è stato tutt’altro che semplice, con la sconfitta interna con i dilettanti del Notaresco in Coppa Italia (1-2) e soprattutto per i quattro punti di penalizzazione addebitati dal Tribunale Federale Nazionale nel giorno del 74° compleanno del club siciliano a causa degli stipendi non corrisposti nella parte finale della passata stagione (da gennaio a maggio 2020). Infine l’addio al veleno di Marco Biagianti, storico capitano del Catania che, in una conferenza stampa, ha lamentato scarsa chiarezza del nuovo club e quindi ha deciso di smettere dopo 13 anni in rossazzurro.

Nel Catania di mister Raffele mancheranno Pinto (squalificato), Furlan, Mazzarani, Curcio e Curiale. Nel 3-5-2 probabile debutto dal 1′ in porta di Santurro. In difesa, con Silvestri e Noce, probabile impiego di Claiton, mentre come quinto di sinistra schieramento probabile di Zanchi; in regia, aspettando Maldonado, spazio a Vicente. Attacco con Pecorino e Sarao.

In casa Paganese mister Erra avrà seri problemi di organico tra indisponibili e squalifiche. Per infortunio fuori Campani, Diop, Mattia e Sirignano, mentre Scarpa è squalificato. Coppia d’attacco Gudagni-Isufaj nel 3-5-2 predisposto dal tecnico dell’undici campano.

Per i rossazzurri l’obiettivo non può che essere la vittoria, soprattutto per iniziare subito a ridurre la penalità (-4) in classifica decretata dal TFN.

Queste le probabili formazioni:

Catania (3-5-2): Santurro; Noce, Silvestri, Claiton (Zanchi); Calapai (Albertini), Biondi, Vicente, Rosaia (Izco), Zanchi; Pecorino, Sarao. In panchina: Martinez, Della Valle, Albertini, Panebianco, Dall’Oglio, Izco, Welbeck, Arena, Reginaldo, Gatto. All: Raffaele.

Paganese (3-5-2): Fasan; Sbampato, Schiavino, Esposito; Carotenuto, Onescu, Bonavolontà, Gaeta (Bramati), Squillace; Isufaj, Guadagni. In panchina: Bovenzi, Cigagna, Di Palma, Perazzolo, Perri, Bramati, Costagliola. All: Erra.

Arbitro: Daniele Perenzoni di Rovereto.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*