Dogalize, il social network degli amanti dei cani

testo alt

MILANO – Dogalize, il social network degli amanti dei cani, continua la sua mission di solidarietà alle Onlus ed ai rifugi sfruttando gli strumenti nei quali rappresenta un’eccellenza: i social network. Ed è così che nasce l’operazione “Dona un pasto con un click”. Dogalize, da sempre molto attenta ai nostri amici a quattro zampe meno fortunati, propone questa iniziativa per donare un pasto al giorno, per un anno, ad un cane bisognoso ed in attesa di adozione. Il cane, ospite di un rifugio aderente all’iniziativa, verrà così sfamato grazie ad un semplice click degli utenti e avrà la visibilità che merita, per aiutarlo a trovare una famiglia.
L’intera community Dogalize (oltre 250.000 utenti) grazie ai suoi click ha già adottato a distanza diversi poveri cagnolini ospiti dei canili Italiani che hanno aderito all’iniziativa (Enpa, Lega Nazionale del Cane sez. Segrate, Gaia Animali e Ambiente, e tanti altri).
Cani dimenticati dai più, ma non dimenticati dai tanti volontari, Associazioni, e soprattutto dagli utenti di Dogalize: questi amici a 4 zampe ora hanno pasti garantiti per un anno, e molta più visibilità, con la concreta speranza di trovare una famiglia che li adotti per il resto della loro vita.
Visto il successo, Dogalize non si ferma, anzi incrementa il progetto: l’iniziativa sarà ora lanciata due volte al mese. La durata è fissata in 24 ore a partire dalla pubblicazione dell’annuncio sull’applicazione Dogalize e sulla pagina Facebook di Dogalize, oltre che sui canali social del canile/associazione di riferimento.
Sara Colnago, Co-Founder di Dogalize afferma con orgoglio “Il nostro obiettivo è di riuscire ad adottare 12 poveri cani bisognosi entro la fine di Dicembre e ci stiamo organizzando per portare a 4 volte al mese la nostra iniziativa. Sono certa di questo risultato perché non siamo soli, la community Dogalize è con noi e tutti abbiamo una sola passione: amare ed aiutare i nostri amici a 4 zampe”.
Ma “Dona un pasto con un click” permetterà anche di dare anche visibilità alle Onlus che aderiscono descrivendo non solo il loro lavoro quotidiano, ma raccontando le storie dei tanti ospiti a 4 zampe in cerca di una famiglia da amare, tra cui gli amici che presenteremo.
Questo lo slogan dell’iniziativa: “Fai parlare il cuore con un dito: allenati alla solidarietà, cliccando per regalare un pasto al giorno per un anno ad un cane abbandonato!”

Ecco le storie di alcuni dei cani adottati:
Jimmyhttp://bit.ly/1PImbCQ); Charlietohttp://bit.ly/1JIPaWT, Jerry http://bit.ly/1FkE6jd ,Tom http://bit.ly/1NEWXqe) e Plutohttp://goo.gl/8hJ9O6 .

Maggiori informazioni su www.dogalize.com

di Michele Minnicino 20313 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*