In Lega Pro il Catania di Pancaro stasera ospite al “Marulla” del Cosenza

Il Catania di Pippo Pancaro, dopo il deludente pari interno con il Monopoli, torna stasera in campo, alle ore 20.30 allo stadio San Vito Gigi Marulla ospite dell’insidioso Cosenza per la 19^ giornata del Campionato di Lega Pro 2015/2016, girone C. Partita importante per le due squadre, con i calabresi che vogliono inseguire il sogno promozione ed i rossazzurri che cercano punti per allontanarsi dalla zona play out a causa del -10 di penalizzazione.

Cosenza con 30 punti in classifica e Catania reduce dall’amaro pareggio a reti bianche con il Monopoli e con 19 punti in classifica e che cerca di tornare ad assaporare i tre punti. In campo stasera si sfideranno il miglior rendimento interno del girone C contro il terzo miglior ruolino di marcia in trasferta.

In casa Catania il tecnico Pippo Pancaro, non avrà disponibili Russotto, Russo e Parisi, alle prese con problemi fisici, ma rientra Musacci, reduce da una giornata di stop. Convocati anche Matteo Pessina, ultimo arrivato che potrebbe anche essere schierato al posto Scarsella. Recuperati e convocati anche Dario Bergamelli e l’ex Elio Calderini. Questo la probabile formazione etnea: Liverani in porta; difesa con Garufo a destra, Nunzella a sinistra, Pelagatti e Bergamelli al centro; in mediana Di Cecco, Agazzi e Pessina; attacco con Calderini (Plasmati), Calil e Falcone.

Nel Cosenza il tecnico Giorgio Roselli potrà disporre dei recuperati La Mantia, Raimondi e Cavallaro che dovrebbero partire dalla panchina. I padroni di casa si schiereranno con il 4-4-2 con in porta Perina (protagonista della gara d’andata); difesa con Corsi e Ciancio esterni, Tedeschi e Blondett coppia centrale; in mediana Criaco e Statella sulle fasce, Fiordilino ed Arrigoni in mezzo; in avanti con Arrighini Vutov o Raimondi.

Ad arbitrare la gara il signor Baroni di Firenze.

di Maurizio Sesto Giordano 670 Articles
Giornalista con esperienza trentennale nella carta stampata, ha collaborato per oltre venticinque anni col “Giornale di Sicilia”. Cronista e critico teatrale, da anni collaboratore dell’associazione Dramma.it, cofondatore nel 2005 del quotidiano di informazione www.cronacaoggiquotidiano.it. Esperto in gestione contenuti, editing, video, comunicazione digitale e newmedia, editoria cartacea, consulenza artistica, teatrale e sportiva.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*