Festività Agatine a Catania, messo a punto dalla Questura Piano per aumentare gli standard di sicurezza

Polizia in servizio al Duomo

Anche quest’anno a Catania le festività Agatine entrano nel vivo. Il Questore Marcello Cardona, ha messo a punto un piano volto ad aumentare gli standard di sicurezza pubblica nell’intera area interessata alla festa della Patrona di Catania. Sono stati aumentati in città i presidi di sicurezza e soccorso con oltre mille agenti tra le varie Forze dell’Ordine che, nelle quattro giornate, saranno dislocati lungo il percorso del fercolo di Sant’Agata al fine di assicurare ogni tempestivo intervento a tutela della pubblica incolumità ed anche ad agevolare l’eventuale passaggio dei mezzi di soccorso.

Inoltre il Questore ha predisposto anche servizi di controllo molto più stringenti e capillari mediante l’uso di porte metal detector all’ingresso della Cattedrale in occasione delle celebrazioni ufficiali.

di Michele Minnicino 20313 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*