“The Hateful Eight” il nuovo film di Quentin Tarantino con le musiche di Ennio Morricone

Arriva sugli schermi italiani “The Hateful Eight” l’atteso ottavo film di Quentin Tarantino, dal 4 febbraio, che ancora una volta promette di “schokkare” i cinefili nostalgici del mitico western old style con salsa italo-americana.

Le musiche composte dal maestro Ennio Morricone, che da sole garantiscono i soldi spesi per l’ingresso al cinema, hanno già regalato al compositore italiano una strameritata nomination all’Oscar.

Come sempre le trame dei film del regista statunitense di origini italiane scimmiottano la cinematografia di genere b-movie rivalutata ed elaborata con grande arte scenica e valorizzata anche in questo caso dalla scelta di girare il film con pellicola 70mm. Principali interpreti: Samuel L. Jackson, Kurt Russel, Jennifer Jason, Walton Goggins, Demian Bichir.

La trama di The Hateful Eight:

Qualche anno dopo la Guerra civile, una diligenza corre attraverso il Wyoming innevato. I passeggeri, il cacciatore di taglie John Ruth (Kurt Russell) e la donna che ha catturato, Daisy Domergue (Jennifer Jason Leigh), sono diretti verso la città di Red Rock dove Ruth, chiamato da quelle parti “Il Boia”, consegnerà Domergue nelle mani della giustizia. Lungo la strada incontrano due sconosciuti: il maggiore Marquis Warren (Samuel L. Jackson), un ex soldato nero dell’Unione diventato uno spietato cacciatore di taglie, e Chris Mannix (Walton Goggins), un rinnegato del Sud che sostiene di essere il nuovo sceriffo della città. A causa di una bufera di neve, Ruth, Domergue, Warren e Mannix cercano rifugio nell’emporio di Minnie, una stazione di posta per le diligenze tra le montagne. Quando arrivano, non trovano la proprietaria, ma quattro facce sconosciute. Bob (Demian Bichir) che si occupa del rifugio mentre Minnie è in visita alla madre; Oswaldo Mobray (Tim Roth), il Boia di Red Rock; il mandriano Joe Gage (Michael Madsen) e il Generale confederato Sanford Smithers (Bruce Dern). Mentre infuria la tempesta, i nostri otto viaggiatori scopriranno che forse nessuno di loro riuscirà mai ad arrivare a Red Rock.

THE HATEFUL EIGHT è interpretato anche da Channing Tatum, James Parks, Dana Gourrier, Zoë Bell, Gene Jones, Keith Jefferson, Lee Horsley, Craig Stark e Belinda Owino. Scritto e diretto da Quentin Tarantino,

THE HATEFUL EIGHT è prodotto da Richard N. Gladstein, Stacey Sher e Shannon McIntosh. Harvey Weinstein, Bob Weinstein e Georgia Kacandes sono i produttori esecutivi, Coco Francini e William Paul Clark i produttori associati.

di Michele Minnicino 20302 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*