Via stamattina alle prime manifestazioni per celebrare la Patrona di Catania, Sant’Agata, con l’uscita della Carrozza del Senato

Carrozza del senato in via Etnea

“Una piacevolissima atmosfera, calorosa e serena, tanti sorrisi e strette di mano, segno  che i Catanesi si emozionano a vivere la festa”. Lo ha detto il sindaco di Catania Enzo Bianco al termine della prima mattinata di celebrazioni in onore di Sant’Agata. Il Sindaco, com’è tradizione, ha preso posto su una delle due carrozze settecentesche del Senato cittadino e, partito dalla corte del Municipio, ha raggiunto, attraverso la via Etnea, la piazza Stesicoro dove, nella chiesa di San Biagio sono proseguiti i riti.
“E’ stato un grande onore – ha aggiunto Bianco – salire per l’undicesima volta sulla Carrozza del Senato e con me c’era anche una ‘prima cittadina’ molto speciale, che mi ha toccato il cuore inviandomi una lettera davvero commovente”.

Con il sindaco era infatti una bambina di otto anni del quartiere di Vaccarizzo, Sabrina Di Mattia, che aveva inviato una lettera al primo cittadino chiedendo di poter assistere alla Festa dalla Carrozza del Senato, visto che Bianco aveva ospitato lo scorso anno un altro ragazzino. Sulla carrozza settecentesca c’erano anche la presidente del Consiglio Comunale Francesca Raciti, l’assessore Valentina Scialfa, il segretario e direttore generale del Comune Antonella Liotta e Luigi Maina, presidente onorario del Comitato agatino. A bordo dell’altra carrozza erano invece, il vicesindaco Marco Consoli, gli assessori Rosario D’Agata, Giuseppe Girlando e Angelo Villari e il presidente del Comitato organizzatore della Festa Francesco Marano.

Il Sindaco, con il prefetto Maria Guia Federico, l’assessore regionale al Turismo Anthony Barbagallo, il Questore Marcello Cardona, il comandante provinciale dei Carabinieri Francesco Gargaro e quello della Guardia di Finanza Roberto Manna, tantissimi sindaci della Provincia e del Distretto del Sud Est, ha poi preso parte al corteo guidato dall’arcivescovo Salvatore Gristina che ha sfilato lungo la via Etnea fino alla Cattedrale. Bianco è infine rientrato in Municipio.

Stasera è in programma il galà a Palazzo degli Elefanti con le più alte cariche istituzionali catanesi e in piazza Duomo i tradizionali fuochi della “Sera del Tre” con spettacolo di fuochi e musica.

di Michele Minnicino 20314 articoli
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*