Uno sguardo alle tendenze sposa 2016

Stavolta, nel nostro appuntamento, parleremo delle tendenze sposa 2016. Quindi, future spose prendete nota!

Il must è indubbiamente le spalle scoperte, o velatamente coperte da pizzo leggero o tulle ricamato. Spalle nude, abiti meno ampi, di forma più scivolata. E uno stile sempre più minimal chic.

Vi è una tendenza, sempre maggiore, a rivolgersi a stilisti e maison di moda che si occupano di houte couture sposa, dove la creatività dello stilista si mescola con le mani di sarte esperte, ricamatrici, tessuti preziosi, il tutto per realizzare un abito personalizzato che esalti la fisicità e lo stile della cliente, quel qualcosa di raro ed esclusivo che la produzione di massa non può dare.

I colori? Bianco, bianco seta, vi è un ritorno all’avorio e una nuova tendenza verso il cipria o colori pastello. Tessuti, leggeri impalpabili come organze, chiffon, tutto rigorosamente di seta, tessuti morbidissimi che avvolgono e delineano il corpo della sposa.
Le scarpe non possono non seguire le tendenze e le tonalità degli abiti. Per le più animaliste e non solo, la pelle ecologica, ma anche scarpe in raso o in pizzo che richiamino l’abito. Il must saranno i sandali gioiello con tacco alto.

Così come per gli abiti dove si prediligono linee più semplici, anche il velo, negli ultimi anni, si è man mano accorciato e per il 2016 il velo è rigorosamente corto o cortissimo! Un velo che dia rilievo al volto e all’acconciatura della sposa, veli semplici tagliati a vivo o con qualche piccola applicazione di pizzo prezioso. Velo non più appuntato con il “pettinino” ma con fermagli gioiello.

Per le più intraprendenti le alternative possono essere cerchietti, fasce, o dei fashinator, l’importante che sia sempre abbinato all’abito. E ricordatevi la parola d’ordine dovrà sempre essere “eleganza”! Alla prossima…

Arcangela Aiello
Arcangela Aiello

Titolare dello Studio Stilistico Creazioni d’Alta Moda e Alta Moda Sposa, di via Etnea n. 183, Catania, Arcangela Aiello è una poliedrica stilista italo-americana che rende ogni abito unico e prezioso, raggiungendo un perfetto punto di incontro fra tradizione ed innovazione. E’ capace di realizzare una collezione preziosa e intensamente femminile, costantemente in grado di sorprendere per la variegata gamma di soluzioni creative. Dotata di uno stile raffinato, che punta a valorizzare ogni donna nelle sue speciali caratteristiche, tanto da riscuotere larghi consensi in Italia ed all’estero: New York, Dallas (Texas), New Jersey (Stati Uniti), Budapest (Ungheria), Tallin (Estonia), La Paz (Bolivia), Mosca (Russia), Caracas (Venezuela), Tbilisi (Georgia), nonché in occasione dell’Alta Moda Romana. Emozione, arte, fantasia, innovazione, sapienza sartoriale, curiosità, intuito, grande amore per il suo lavoro, questi sono i tratti inconfondibili delle creazioni di Arcangela Aiello.

di Michele Minnicino 20312 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*