Agenti delle Volanti effettuano nel quartiere San Cristoforo due arresti per resistenza a pubblico ufficiale

Polizia in servizio al Duomo

Ieri, personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico – Squadra Volanti ha arrestato i pluripregiudicati catanesi Gaetano Angelo Pocoroba (classe 1994) e Antonino Vicino (classe 1982) per resistenza a pubblico ufficiale e Vicino anche per la violazione degli obblighi inerenti la Sorveglianza Speciale di P.S. con obbligo di soggiorno nel comune di residenza.

Gli agenti in servizio di controllo del territorio, transitando nel rione San Cristoforo, luogo ad elevata densità criminale e nota piazza di spaccio, hanno intimato l’Alt Polizia al conducente di un motociclo che per tutta risposta è fuggito per le vie del quartiere sino a quando, perdendo il controllo del veicolo, è andato ad impattare in terra. Il conducente, poco dopo, in via Stella Polare, è stato bloccato ed identificato per Gaetano Angelo Pocoroba.

Al momento dell’identificazione sono arrivati improvvisamente alcuni abitanti del quartiere vicini al soggetto fermato dalla Polizia, che hanno tentato di opporsi al controllo. In particolare, la reazione di uno di loro nei confronti degli agenti è degenerata in minacce tanto da richiedere l’intervento di altre pattuglie e procedere all’immediato arresto per resistenza a P.U. del fuggiasco e di quest’ultimo, identificato per Antonino Vicino, arrestato anche per la violazione degli obblighi inerenti la Sorveglianza Speciale di P.S. I due su disposizione del P.M di turno, sono stati associati nella Casa circondariale Piazza Lanza di Catania in attesa di convalida del GIP, mentre i due agenti aggrediti sono stati costretti a ricorrere alle cure sanitarie.

di Michele Minnicino 20313 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*