Poule promozione-serie B, l’Amatori Catania prepara la sfida del 21 Febbraio in casa dell’ostico Colleferro

Nella foto Tommaso Solano dell'Amatori Catania

La sfida con l’Amatori Messina è ormai alle spalle e l’Amatori Catania, nella poule promozione di serie B, ha lavorato per tutta la settimana in maniera intensa e senza lasciare nulla al caso. Sotto lo sguardo attento del preparatore atletico Raffaele Marino i ragazzi di Ezio Vittorio hanno svolto lavori mirati sotto l’aspetto atletico con approfondimenti di natura tattica.
Ai box il capitano Saretto Di Paola che spera di recuperare in tempo in vista della sfida del 21 febbraio in trasferta contro Colleferro, primo avversario con tante incognite, perché poco conosciuto e fino ad oggi mai affrontato e per questo negli ultimi giorni coach Vittorio ha approfondito analisi video mirate per la squadra per correggere errori e ampliare la conoscenza del Colleferro e dei punti di forza della formazione laziale.

“Abbiamo battuto Messina ed è stata una vittoria fondamentale per partire bene – afferma Tommaso Solano – vincere aiuta a vincere e nonostante le difficoltà siamo venuti fuori come volevamo strappando un successo importante. Dobbiamo crescere e non possiamo prendere schiaffi e poi reagire, dobbiamo trovare personalità e continuità di prestazione nell’arco di tutta la gara. Non sempre le rimonte riescono e dobbiamo evitare questi cali di concentrazione”.

“Colleferro è avversario che conosciamo poco, – conclude Solano – ma che stiamo studiando grazie al coach Vittorio. Proviamo a migliorarci gara dopo gara e l’analisi video è un momento che stiamo sfruttando nel migliore dei modi per limare e ridurre gli errori al minimo. Siamo fiduciosi e rispettosi nello stesso tempo dell’avversario ed abbiamo il tempo necessario per preparare la prima sfida in trasferta della poule promozione senza sbavature con l’obiettivo di portare a casa bottino pieno”.

di Michele Minnicino 20313 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*