L’8 Maggio la “Corri Catania 2016” promuove il progetto “Ospedale a colori”

L’incontro degli organizzatori “Corri Catania” con i vertici dell'Ospedale Garibaldi e con i medici del Dipartimento Materno Infantile

Domenica 8 maggio sarà la domenica di “Corri Catania”, la corsa-camminata di solidarietà aperta a tutti che, dal 2009, è stata capace di coinvolgere ogni anno migliaia di persone all’insegna dello slogan “Catania corre per Catania”.
“Corri Catania 2016” promuove il progetto “Ospedale a colori” per l’allestimento a misura di bambino del Pronto Soccorso Pediatrico dell’ospedale Garibaldi-Nesima, con l’obiettivo di rendere meno traumatica e più serena l’ospedalizzazione dei piccoli pazienti. Proprio al Garibaldi-Nesima, nel corso della festa del Dipartimento Materno Infantile, gli organizzatori dell’Asd Corri Catania hanno presentato il progetto di solidarietà e consegnato al Sindaco Enzo Bianco e al Direttore Generale dell’Ospedale Garibaldi, Giorgio Santonocito, le magliette a edizione limitata di “Verso …Corri Catania 2016”, simbolo dell’inizio della capillare attività promozionale di avvicinamento all’8 maggio che coinvolgerà tante realtà che condividono lo spirito e i valori di Corri Catania.

Anche quest’anno, disponibilità e attiva collaborazione all’evento sono giunte da parte dell’Assessore Valentina Scialfa che ha sottolineato: “Fin dalla 2014, nella mia veste di assessore alla Pubblica Istruzione e allo Sport, mi sento vicina alla manifestazione perchè, insieme al profilo solidale, quello dello sport e del coinvolgimento delle scuole sono capisaldi di Corri Catania”.
Domenica 8 maggio si tornerà a correre per i bambini del Garibaldi Nesima; già nel 2013, infatti, con i fondi raccolti grazie alla corsa-camminata sono state realizzate all’interno della struttura ospedaliera l’ aula-scuola e la ludoteca per la Pediatria.

Gli organizzatori sono stati ricevuti dal Direttore Generale, Giorgio Santonocito, affiancato dal Direttore Sanitario, Annarita Mattaliano e dal Direttore Amministrativo, Giovanni Annino insieme ai medici del Dipartimento Materno Infantile, in testa il Direttore Giuseppe Ettore con i dott. Nella Giuffrida, Tony Palermo, Enzo Bianca, Giuseppe Ferlazzo, Enzo Caruso e Michele La Greca: “Grazie a Corri Catania – ha esordito il dott. Santonocito – che quest’anno “corre” per il nostro ospedale; la manifestazione è ormai di successo e noi coinvolgeremo tutta l’Azienda Garibaldi per contribuire attivamente alla piena riuscita dell’evento. A tal fine, anche nelle nostre strutture saranno presenti da fine febbraio due Corri Catania Point aperti a tutti nei quali saranno disponibili magliette e pettorali della corsa-camminata”.

Entusiasmo e mobilitazione hanno già coinvolto il Dipartimento Materno Infantile: “La bellissima iniziativa di Corri Catania – ha detto il prof. Ettore – rappresenta per tutti i reparti del Dipartimento un ulteriore stimolo a coniugare ed integrare i valori della sicurezza della nascita e delle cure pediatriche con la migliore accoglienza ed umanizzazione; ancora nel nostro ospedale, all’elevata competenza sanitaria e tecnologica, si affianca una speciale “cura”: quella del sentirsi come a casa propria , attraverso i colori e gli arredi a misura di bambino”.

di Michele Minnicino 20313 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*