Il direttore d’orchestra e pianista cinese Xu Zhong torna il 19 e 20 Febbraio al “Bellini” di Catania

Il maestro Xu Zhong

“Tornare a Catania, incontrare il suo meraviglioso pubblico, è per me un grande onore e un grande piacere”. Così il direttore d’orchestra e pianista cinese Xu Zhong, già direttore artistico del “Bellini”, che torna al Teatro Massimo Bellini nel week end – venerdì 19 febbraio, alle 21 e sabato 20 febbraio alle 17,30 – per un concerto sinfonico-corale di grande interesse e di enorme difficoltà esecutiva: il Deutsches Requiem per soli, coro e orchestra di Johannes Brahms.

Il Teatro Massimo Bellini di Catania
Il Teatro Massimo Bellini di Catania

“A Catania ho lasciato un pezzo del mio cuore – dice il maestro Xu Zhong che adesso, in Italia, è direttore stabile dell’orchestra dell’Arena di Verona – e dunque so che incontrare ancora una volta questo competente e appassionato pubblico sarà per me una grande emozione che volentieri condividerò con orchestra e coro del teatro”. Il maestro Xu Zhong è già da alcuni giorni impegnato nelle prove del concerto.

di Michele Minnicino 20302 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*