Arrestati dalle Volanti due catanesi per tentata rapina e due rumeni per lesioni personali

Polizia

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio predisposti dal Questore di Catania Marcello Cardona, la scorsa nottata, gli agenti delle volanti dell’U.P.G.S.P. hanno arrestato i catanesi Maurizio Giamblanco (classe 1980) e Claudio Alfio Testa Pulici (classe 1979) per tentata rapina.
I due malviventi intorno alle ore 2.55 della notte hanno tentato una rapina ai danni di un distributore di benzina Agip lungo la tangenziale est, tuttavia, il tempestivo intervento degli operatori delle Volanti li ha messi in fuga Gli stessi, sono stati intercettati mentre, ancora a bordo della loro auto, cercavano di far perdere le loro tracce e sono stati arrestati in flagranza per il reato di tentata rapina in concorso e associati nella casa circondariale di Piazza Lanza.

Lo scorso sabato, lo stesso personale delle volanti ha arrestato gli incensurati rumeni Bracaun Ineliu (classe 1983) e Mihaica Catalin (classe 1996) per lesioni personali. I due arrestati, nel pomeriggio, in evidente stato di ebbrezza alcolica, avevano preso parte a una lite pestando un loro connazionale per futili motivi. I malviventi, dopo essere stati bloccati su disposizione del p.m. di turno sono stati posti agli arresti domiciliari.

di Michele Minnicino 20313 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*