Sara Fagone nuova responsabile confederale per le periferie della Camera del Lavoro di Catania

Nella foto Sara Fagone

Sara Fagone, già responsabile della Cgil Librino, è la nuova responsabile confederale della Camera del lavoro di Catania per le periferie. “Con la nomina della Fagone, condivisa e approvata in segreteria provinciale, il sindacato prosegue la sua linea di particolare attenzione alle periferie, – commentano il segretario generale Giacomo Rota e Sara Fagone- e dunque alle complessità ma anche alle potenzialità dei quartieri, così come dimostrato dall’esperienza della sede di Librino, la prima nel suo genere. Crediamo fortemente alla formula già sperimentata in questi anni del lavoro sindacale sinergico con le associazioni, i movimenti, le scuole, i cittadini del territorio. Le periferie sono le vere porte d’ingresso delle città, il primo approccio per turisti e visitatori che approdano per la prima volta in un nuovo centro. C’è molto da fare e molto da imparare. Ma crediamo che da tempo la Cgil abbia imboccato la strada giusta”.

di Michele Minnicino 20313 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*