Realizzata prima area verde nell’ambito del progetto “Un Giardino delle Giuste e dei Giusti”

L'area di piazza Dante

Si è svolta in piazza Dante la prima iniziativa del progetto “Un Giardino delle Giuste e dei Giusti” promosso dalla FNISM sezione Catania. Nel corso della mattinata i volontari di Legambiente, insieme a Mobilità Sostenibile Catania e agli studenti di sei classi del Liceo scientifico Boggio Lera, hanno ripulito l’area e piantato venti piante della macchia mediterranea in un’area sinora abbandonata.

In particolare sono state messe a dimora piante delle seguenti specie: olivastro, lentisco, mirto, ginestra comune. Le piante sono state gentilmente fornite dall’Azienda Foreste Demaniali.
I volontari, inoltre, hanno collocato alcune targhe in legno con dediche ad una persona che ha rappresentato ideali di pace e di giustizia. A breve l’iniziativa sarà riproposta in altre aree della città di Catania.

di Michele Minnicino 20313 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*