Beach Soccer, l’Euro Winners Cup sceglie ancora Catania per la quarta edizione

L’Euro Winners Cup di Beach Soccer, può ormai definirsi a ragione una delle più importanti tappe stagionali del calendario agonistico della specialità tipicamente estiva.

Anche per il 2016 sarà Catania ad ospitare l’Euro Winner Cup,  scelta dalla Beach Soccer Worldwide per la terza volta consecutiva, grazie ai riscontri positivi registrati nelle passate edizioni. L’appuntamento per gli amanti del calcetto sulla sabbia sarà dal 23 al 29 maggio,  quando le migliori formazioni europee si sfideranno nella città etnea per conquistare l’ambito trofeo.

Novità assoluta la scelta di far disputare un torneo parallelo al femminile a garanzia della totale evoluzione della specialità anche in versione “bikini” con la partecipazione di 16 formazioni.

Saranno 32 le squadre in cartellone, provenienti da 28 nazioni, pronte ad offrire spettacolo ed agonismo per conquistare l’ambito trofeo, giunto alla quarta edizione.

Le partite si disputeranno su tre differenti campi, uno in più rispetto alle prime tre edizioni, il formato rispetterà le regole canoniche con una fase iniziale a gironi, con otto gruppi di quattro squadre, alla quale seguirà una ad eliminazione diretta per i quarti di finale, le semifinali e la finale.

In sintesi numerica, in attesa della compilazione dei calendari saranno in lizza 48 formazioni, su 3 campi, per 106 partite, con 960 atleti e dirigenti coinvolti. La manifestazione si svolgerà nella DomusBet Arena Beach Stadium, impianto con oltre 2 mila posti a sedere, costruito all’interno dello storico lido azzurro della Plaja.

di Michele Minnicino 20314 articoli
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*