Con “Passion Search” Booking.com apre le porte a un mondo di viaggi personalizzati

Nasce “Passion Search” la nuova e innovativa piattaforma online che offre la possibilità ai viaggiatori di cercare e scoprire destinazioni da sogno in base alle loro passioni.

Booking.com, leader mondiale per le prenotazioni online con la più ampia scelta di posti dove soggiornare, inaugura un nuovo servizio per aiutare i viaggiatori a cercare e scoprire le mete più adatte ai loro interessi. Questa nuova modalità di ricerca, la più completa nel suo genere, è perfetta per associare le passioni e gli interessi delle persone alla destinazione e alla struttura che meglio possono soddisfare ogni esigenza. In questo modo il concetto di ricerca viene rivoluzionato, non essendo più legato alle solite opzioni di città o hotel specifico. Gli appassionati dell’osservazione delle stelle, i patiti del cibo da strada e gli amanti del paracadutismo potranno scoprire le mete ideali per vivere al meglio le proprie passioni.

Navigando sul sito http://www.booking.com/destinationfinder.it.html, cercando tra gli oltre 850.000 posti dove soggiornare in 220 Paesi nel mondo e scegliendo tra 30 tipi diversi di strutture (hotel, appartamenti, ville, igloo, case sugli alberi e tanto altro). Il Trova Destinazioni di Booking.com, che può fare affidamento su 26 milioni di raccomandazioni di utenti, da oggi si arricchisce con un nuovo algoritmo che associa una meta alle attività che vi si possono sperimentare.

Caratteristiche della nuova piattaforma di Passion Search di Booking.com: Oltre 200 “passioni” da cercare, inclusi paracadutismo, caccia ai tartufi, tango e molto altro ancora. Oltre 1.000 destinazioni descritte con ricchi contenuti tra informazioni raccolte da esperti, recensioni e consigli degli utenti di Booking.com. Destinazioni consigliate che includono 180 guide complete di consigli degli abitanti del posto, per offrire una panoramica ancora più completa sulle cose da non perdere.

David Vismans, Chief Product Officer di Booking.com, spiega:“Booking.com non è solo un sito dove avvengono transazioni: a noi interessa offrire esperienze. Possiamo sicuramente aiutare le persone a trovare il posto ideale, che sia hotel, villa o appartamento, in qualsiasi città o paesino del mondo. Ma vogliamo pensare anche alle persone che hanno una passione in particolare e non sanno dove andare. Per questo abbiamo creato una tecnologia che li possa agevolare. Il nostro obiettivo è quello di indirizzare tutti i viaggiatori verso le mete che più si adattano alla loro personalità, ai loro desideri e alle loro ambizioni ed aiutare a scoprire la destinazione perfetta, in qualsiasi parte del mondo”.

di Michele Minnicino 20312 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*