Bonificata la discarica abusiva di via Badia

Bonifica discarica in via Badia
Il lavoro è stato portato a termine, le segnalazioni dei cittadini hanno avuto una pronta risposta da parte delle istituzioni ed oggi la discarica abusiva di via Badia è stata completamente bonificata. Un’azione congiunta da parte dell’amministrazione centrale e del consiglio circoscrizionale di “San Giovanni Galermo-Cibali-Trappeto Nord” attraverso il suo presidente Emanuele Giacalone, il vice presidente Giuseppe Zingale e il consigliere Santo Arena.
Un lavoro di sinergia che sta dando risultati mai ottenuti negli anni precedenti. Il primo passo per ottenere maggiori servizi e più infrastrutture per via Badia. Richieste che puntualmente vengono presentate agli uffici municipali da parte degli abitanti della zona.
bonifica via Badia dalla spazzatura
Bonifica via Badia dalla spazzatura
“Come vice presidente della municipalità di Cibali-Trappeto Nord-San Giovanni Galermo – spiega Giuseppe Zingale, insieme al presidente Giacalone e al consigliere Arena, –voglio ringraziare tutto il personale comunale che ha reso possibile la pulizia straordinaria. Montagne di materiale di ogni tipo racconti in cassoni scarrabili con la speranza che i cittadini contribuiscano a mantenere il decoro dell’intera zona. Un impegno che passa anche dalle segnalazioni alle forze dell’ordine qualora qualche incivile continui a scaricare ai bordi di via Badia la spazzatura.  Una zona frutto della speculazione edilizia che ha investito San Giovanni Galermo nel corso degli anni ’80. I residenti oggi devono convivere con disagi di ogni tipo, compreso un manto stradale in pessime condizioni. Sfortunatamente una parte della via è di proprietà privata e quindi il consiglio di quartiere può agire solo su alcune zone del rione di interesse pubblico. Con la collaborazione dei residenti delle palazzine circostanti però siamo riusciti a dotare l’area di cassonetti per la racconta della spazzatura. Il prossimo passo, invece, mira alla convocazione di un tavolo tecnico con il sindaco e gli assessori al ramo per discutere di tutte le criticità che si concentrano nella zona ovest del quartiere”.
di Michele Minnicino 20313 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*