Acli Catania, riconferma alla presidenza per Franco Luca

Nella sede provinciale delle Acli di Catania si è riunito il nuovo consiglio provinciale delle Acli Catanesi, eletto durante il XXV Congresso che si è svolto lo scorso 19 marzo. Come previsto dallo statuto il primo punto all’ordine del giorno prevedeva l’elezione del presidente provinciale, scelto all’unanimità, con la riconferma di Franco Luca.

“In questo periodo storico di trasformazione e di cambiamento – ha dichiarato Franco Luca- è necessaria la presa di assunzione di responsabilità da parte di tutti affinché le Acli continuino ad essere un riferimento costante per la società, la politica ed il mondo del lavoro. La presidenza e il consiglio delle Acli provinciali di Catania sono chiamati ad impegnarsi in particolare verso i giovani, i lavoratori, le famiglie, cercando di dare risposte attraverso attività e progetti concreti”. 

E’ stata eletta anche la nuova composizione del consiglio di presidenza, così composta:

Agata Aiello, Vice Presidente e Responsabile Funzione Sviluppo Associativo
Carmelo Sferro, Vice Presidente e Responsabile all’amministrazione con delega al Patronato
Antonella Garofalo, Vice Presidente con delega alla Famiglia e alla Vita Cristiana
Daniela Borzì, Segretario con delega al Servizio Civile
Salvo Tosto, Segretario con delega al Terzo Settore e Arte e Spettacolo
Sebastiano Di Stefano, Segretario con delega all’ambiente e ai fondi europei all’agricoltura
Massimo Asero, Segretario con delega Funzione Studi e all’Immigrazione
Ignazio Maugeri, Segretario con delega al Lavoro e al Welfare
Altri componenti di diritto:
Andrea Moschella, Coordinatore Giovani Acli
Giuseppe Guzzardi, Segretario Federazione Anziani Pensionati
Carmelo Seminara, Presidente Us Acli

di Michele Minnicino 20313 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*