Cronaca

Sotto gli occhi di tutti il successo di “Sicilia Oro” ad Etnafiere, l’unica mostra mercato siciliana dedicata al comparto orafo. Un successo sia in termini di feedback ricevuti da parte di espositori, buyer, visitatori, stampa specializzata nazionale e media locali, sia in termini di partecipazione, come evidenziano i numeri in evidente crescita.

Nel funzionale e tecnologico centro fieristico Etnafiere di Belpasso sono intervenuti oltre 1500 buyer che hanno generato un traffico complessivo del 5% in più rispetto alla precedente edizione. Gli operatori sono entrati in contatto o hanno ritrovato le aziende o gli artigiani con cui già collaborano, scoprendo le ultime collezioni pronte a spopolare nelle gioiellerie di tutta Italia. Presenti 90 espositori rappresentanti di tutti i principali distretti orafi italiani. Una Fiera di livello nazionale con una sempre crescente vocazione internazionale data dall’adesione di aziende leader nel mondo per la qualità della peculiare tipologia di offerta.

La 81^ edizione, organizzata come sempre da Rudy Piccardi, è stata un’ottima vetrina anche per 19 studenti dell’Accademia di moda e design “Harim” di Catania. Messi in esposizione 19 progetti di gioielli a tema “Sicilia”, nel corso della tre giorni di Fiera, espositori e visitatori hanno espresso le proprie preferenze. I preferiti (1° “Colors” di Maria Concetta Torrisi, 2° “Spike” di Loredana Bona, 3° “Green” di Deborah Trapolino), andranno sulle “scrivanie” dei designer, artigiani e titolari delle aziende di Sicilia Oro che, in collaborazione con questi tre talenti siciliani, potranno decidere di produrre e commercializzare il gioiello.

L’appuntamento con “Sicilia Oro” ritornerà sempre ad Etnafiere dal 5 al 7 novembre 2016. Una data che segnerà l’introduzione di tante novità dal punto di vista dell’organizzazione e che promette già una ulteriore crescita in grandezza, qualità e spunti di innovazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post