Domani nell’auditorium della Scuola Campanella Sturzo di Librino presentazione progetto di educazione ambientale

Educare e sensibilizzare i giovani alle tematiche ambientali è l’obiettivo del Progetto “Scuola: una vita più sostenibile” che sarà presentato lunedì 18 aprile, alle ore 10, nell’Auditorium della sede centrale della scuola Campanella Sturzo, in viale Bummacaro 8. L’iniziativa, rivolta alle scuole secondarie di primo grado, è promossa dall’assessorato alla Scuola su proposta di Ikea Italia Retail Srl, nell’ambito delle attività di educazione  ambientale cui l’assessorato retto da Valentina Scialfa riserva ampio spazio.

“Siamo convinti -ha detto l’assessore – che una speranza di vero cambiamento delle abitudini può essere riposta soprattutto nei giovani che, resi consapevoli dei beni preziosi che ci sono affidati, potranno essere protagonisti del cambiamento anche degli adulti e delle proprie famiglie”.
Saranno presenti all’incontro l’assessore Valentina Scialfa, Rosario Caffo  e Alessia Grasso, rispettivamente store manager e responsabile ufficio ambiente e sociale di Ikea Catania, le dirigenti scolastiche Graziella Orto (I.C. Campanella Sturzo), Lucia Lanzafame (I.C. Vittorino da Feltre), e Concetta Tumminia (I.C. Fontanarossa), insieme a docenti e studenti.
Nella stessa mattinata sarà consegnato alle scuole partecipanti  un buono Ikea per l’acquisto di prodotti con i quali sviluppare un elaborato sulle tematiche relative a consumi energetici e idrici, spreco alimentare, riduzione differenziazione e riutilizzo dei rifiuti.

di Michele Minnicino 20312 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*