Personale ausiliario asili nido senza stipendio da 4 mesi: “Chiediamo alla Prefettura di Catania di organizzare un incontro tra le parti”

La protesta del personale ausiliario (foto Matteo Iannitti/facebook)

Ancora una difficile situazione occupazionale richiama l’attenzione della cittadinanza catanese, il caso del personale ausiliario degli asili nido rimasto senza stipendio da quattro mesi, al momento in attesa che l’amministrazione comunale e la cooperativa sociale “Comunità per vivere insieme” forniscano risposte alle domande poste dal sindacato catanese.

Per questo motivo le organizzazioni di categoria, Fp Cgil, Uil Temp e Diccap di Catania confermano lo stato di agitazione e chiedono alla Prefettura (un incontro sulla vertenza si è tenuto martedì 10) la convocazione di un confronto tra le parti.

In una lettera firmata dai segretari Gaetano Agliozzo, Giuseppe Avellino e Grazia Seminara, nei giorni scorsi i sindacati avevano chiesto un incontro urgente al sindaco, Enzo Bianco e all’assessore comunale al Welfare. 

di Michele Minnicino 20312 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*