Serie A2, finale di torneo amaro per la Famila Muri Antichi sconfitta dalla capolista Roma Nuoto

Andrea Scirè

Chiusura di campionato amara per la Famila Muri Antichi, battuta nettamente (3 a 15) dalla corazzata Roma Nuoto. Una partita senza storia, con la squadra di Fiorillo che ha amministrato la gara senza troppi patemi. La Famila ha affrontato la partita in emergenza, con Barbaric fuori dai convocati, Cassone, sceso in vasca solo per pochi minuti e con il capitano Andrea Scirè menomato da un taglio all’occhio subito nei primissimi minuti del primo parziale. Da segnalare in casa Famila l’esordio del giovane Emiliano Aiello nel difficile ruolo di centro-boa e l’ottima riconferma di Vincenzo Belfiore, entrambi atleti dell’under 17. È sceso in vasca anche il secondo portiere Riccardo Caltabiano, che ha salutato i compagni per motivi di studio.

Un’ultima partita da archiviare in fretta, ma tutto quello che di buono è stato fatto quest’anno non si può certo cancellare con una prova incolore contro la prima della classe. Il lavoro della società e del tecnico Mauro Maugeri è valso una salvezza meritata, come evidenziato anche dal presidente Luigi Spinnicchia: “Una sconfitta non cancella certo quello che di buono abbiamo fatto. Siamo fieri di quello che abbiamo conquistato, soddisfatti per aver potuto lanciare i nostri ragazzi più giovani, questo ci dà la forza per poter programmare con fiducia il prossimo futuro. Questa non era la partita da vincere, le condizioni con cui ci siamo presentati non ce lo permettevano. Più che positiva la prova dei ragazzi, Aiello in un ruolo delicato e anche Belfiore ha fatto bene alla sua seconda gara, entrambi hanno giocato molto”.

ROMA NUOTO-FAMILA MURI ANTICHI 15-3

ROMA NUOTO: Washburn W., De Michelis F. 1, Faraglia F., Fiorillo L. 1, Gianni G. 1, Navarra A. 4, Spione M. 1, Cariello 3, Lapenna M., Obradovic D., Africano R. 1, Letizi G., Faiella A. 3. All. Fiorillo.

POL. MURI ANTICHI: Vittoria C., Scebba A. 2, Scuderi M., Marchese G., Belfiore V., Reina L. 1, Scirè A., Zappalà G., Cassone D., Aiello E., Paratore G., Muscuso L., Caltabiano R. All. Maugeri.

Arbitri: Piano e Piccoli.

Note: Parziali 3-1, 2-0, 5-1, 5-1. Superiorità numeriche: Roma Nuoto 7/11, Pol. Muri Antichi 3/8. Uscito per limite di falli: Faraglia (R) nel quarto tempo. Spettatori: 100 circa.

di Michele Minnicino 20312 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*