Taormina, Isola Bella, studenti del Liceo scientifico “Fermi” di Paternò in visita in occasione della giornata della Biodiversità

Gli studenti del liceo scientifico “Fermi” di Paternò nel corso delle visite guidate

Hanno celebrato la Giornata mondiale della Biodiversità con una visita alla Riserva naturale orientata “Isola Bella” gestita dal centro di ricerca Cutgana dell’Università di Catania.

Una festività proclamata nel 2000 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite per celebrare ogni 22 maggio l’adozione della Convenzione sulla Diversità Biologica dedicata alla difesa e alla tutela della biodiversità.

Visite Fermi Paternò Per 200 studenti del Liceo scientifico “Enrico Fermi” di Paternò un’occasione per scoprire l’area protetta e analizzare i vari aspetti della biodiversità marina che popola lo specchio acqueo antistante l’Isola Bella caratterizzato da fondali ricoperti da praterie di Posidonia oceanica. Sull’isolotto, inoltre, gli studenti – accompagnati dalla docente Laura Borzì e guidati, nel corso delle diverse visite, dal personale del Cutgana – hanno ammirato anche la lucertola Podarcis sicula medemi caratteristica per la colorazione rossastra sul ventre, frutto di un parziale isolamento dalla terraferma.

Le visite guidate sono state realizzate grazie al progetto “Scuolambiente” del Cutgana finalizzato a sviluppare con le scuole di ogni ordine e grado un percorso di formazione e di sensibilizzazione per preservare l’ambiente e le risorse della Terra per le generazioni future.

di Michele Minnicino 20312 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*