Il presidente degli Armieri di Catania Zaccà incontra il neo Procuratore Capo Zuccaro

Nella foto l'incontro Zaccà e Zuccaro

Al Tribunale di Catania si è svolto un’ incontro fra il Procuratore Capo dott. Carmelo Zuccaro ed il Presidente Provinciale dell’Associazione Armieri Confcommercio Cav. Francesco Zaccà, il quale si è recato in visita per porgere le congratulazioni e l’augurio di buon lavoro al neo nominato  alla massima carica della procura distrettuale. L’incontro è stato anche occasione per fare una breve disamina sulle problematiche che affliggono l’imprenditoria sana nel catanese e ne soffocano le molteplici potenzialità che il territorio potrebbe esprimere in termini di produttività con conseguenti ricadute positive a livello occupazionale.

“Sicurezza e legalità sono i due pilastri che garantiscono la vivibilità del territorio e che generano la tranquillità necessaria e le condizioni per il progredire di qualunque attività sana – ha dichiarato Zaccà – magistratura e forze dell’ordine già da tempo sono impegnati in una incessante lotta al malaffare che dovrebbe invertire la tendenza alla fuga dall’isola e creare i presupposti per tornare ad essere attrattivi non solo per i giovani che vogliono costruire un  futuro nella loro città, ma anche per investitori stranieri”.

“Nell’incontro col Dott. Zuccaro – continua Zaccà – ho potuto appurare che si tratta di una persona che all’alta professionalità associa una forte carica di umanità ed una sensibilità non comune rispetto alle molteplici problematiche che attanagliano la nostra città, qualità che lo hanno contraddistinto in passato nella sua lunga attività e che appartengono a quelle persone che fanno la differenza,  di cui Catania oggi ha tanto bisogno”.

di Michele Minnicino 20313 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*