Segnaletica e cartellonistica da modificare in via San Pietro Clarenza per evitare incidenti

Segnaletica in via San Pietro Clarenza e toponomastica

Segnaletica da modificare, cartelli stradali che inducono all’errore ed ecco che l’incidente è sempre dietro l’angolo. Succede in via San Pietro Clarenza, arteria di collegamento con il comune di Catania, dove nei pressi della X Traversa c’è una piccola rotonda teatro di innumerevoli tamponamenti. Tutto questo è dovuto ad una cartellonistica che indica chiaramente che per raggiungere il quartiere di San Giovanni Galermo si possono imboccare entrambe le carreggiate in direzione di Catania.

Niente di più sbagliato, perché le auto qui devono obbligatoriamente imboccare la corsia di destra e non quella di sinistra da cui, invece, provengono le vetture che vanno in direzione del comune di San Pietro Clarenza.

Per tutte queste ragioni il vice presidente della IV municipalità Giuseppe Zingale, insieme al consigliere di quartiere Santo Arena e al presidente Emanuele Giacalone, chiedono al Sindaco di Catania Bianco di attivarsi immediatamente con il Primo Cittadino di San Pietro Clarenza per convocare una conferenza dei servizi in cui discutere e trovare una soluzione per tutti i problemi viari della zona. Carenze che riguardano anche la toponomastica ma che il sottoscritto, insieme al consigliere Arena e ad alcuni residenti, ha provveduto a risolvere installando una nuova targa

di Michele Minnicino 20313 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*