Ritorna a Palermo dal 16 al 18 Settembre “La Macchina dei Sogni”, il festival di teatro di figura dei Figli d’arte Cuticchio

La locandina

Ritorna puntuale come ogni anno, La Macchina dei Sogni, il festival di teatro di figura dei Figli d’arte Cuticchio, che per il secondo anno consecutivo rende omaggio all’etnografo Giuseppe Pitrè. L’anno scorso la rassegna si è svolta al museo che raccoglie il lavoro dello studioso, quest’anno invece è stata scelta piazza Sant’Oliva, a pochi passi dalla casa in cui lo studioso ha vissuto. La Macchina dei Sogni si svolgerà quindi da venerdì 16 a domenica 18 settembre.

Lunedì 12 settembre, alle 10 a Palazzo delle Aquile, sede istituzionale del Comune – piazza Pretoria, a Palermo -, la presentazione della nuova Macchina dei Sogni, a cui partecipano teatranti, narratori, artigiani, allievi dell’Accademia di Belle Arti. Saranno presenti il sindaco Leoluca Orlando, l’assessore alla Cultura Andrea Cusumano e il puparo e cuntista Mimmo Cuticchio.

di Michele Minnicino 20302 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*