“I Love Norcia”, Fondazione Italia per il dono onlus raccoglie donazioni per i progetti di utilità sociale

Nasce il Fondo “I Love Norcia” presso Fondazione Italia per il dono onlus (F.I.Do) e può da oggi raccogliere donazioni per i progetti di utilità sociale proposti dagli abitanti che vogliono restare a vivere nella loro città.

Tutti possono donare per la rinascita di Norcia!

Gli eventi di questi giorni non hanno scoraggiato gli abitanti che si sono subito riuniti e rimboccati le maniche per poter ripartire.

Occorre ricostruire una socialità. Il marchio I Love Norcia, creato da un gruppo di cittadini e imprenditori locali, rappresenta la voglia di una comunità di continuare a vivere in questi luoghi unici al mondo.

Per poter raccogliere subito donazioni da destinare ai progetti di utilità sociale che gli stessi cittadini individueranno, i promotori di I Love Norcia hanno deciso di utilizzare la Fondazione Italia per il Dono onlus (F.I.Do) che ha subito messo a disposizione la sua struttura per creare a costo zero un Fondo onlus dedicato.

Il Fondo “I Love Norcia” nasce quindi dalla volontà di continuare a vivere nelle zone colpite dal terremoto e dal desiderio di ricostruire il proprio amato territorio. Il Fondo vuole rappresentare l’amore per questa cittadina di chiunque vi abiti ma anche di chi vi soggiorni o semplicemente vi sia in qualche modo legato. E’ la riscossa di un territorio messo in ginocchio dal terremoto del 30 ottobre 2016.

Le donazioni raccolte andranno a supportare progetti di utilità sociale proposti dai cittadini e per i cittadini che non vogliono lasciare la loro terra. Tutti possono contribuire, insieme possiamo ricostruire Norcia!

Le decisioni sui progetti da proporre alla comunità di Norcia saranno prese da un Consiglio esecutivo, composto dai fondatori, dal sindaco di Norcia, dal parroco, dal dirigente scolastico, da un rappresentante dei giovani studenti residenti a Norcia, da un medico specialista e da un rappresentante delle associazioni.

F.I.Do andrà a verificare i flussi in entrata e uscita del Fondo garantendo la massima trasparenza, verificando la bontà dei progetti assicurando un’attività di monitoraggio e due diligence.

info@ilovenorcia.org – ilovenorcia.org

Per donazione tramite bonifico:

Beneficiario: Fondazione Italia per il dono onlus IBAN: IT10O0200801602000103557445 (c/o Unicredit) Causale: Donazione liberale Fondo I love Norcia

Per donazione tramite carta di credito: http://ilovenorcia.org/donate donare con carta di credito dopo aver compilato l’apposito pop up.

Fondazione Italia per il dono onlus (F.I.Do) è la nuova realtà di intermediazione filantropica in grado di operare in Italia e all’estero per promuovere la cultura del dono, al servizio di chi vuole donare con la garanzia di una gestione professionale della filantropia senza dover creare per questo una fondazione o un trust.
F.I.Do assicura efficacia, impatto e trasparenza alle donazioni maggiori ma realizza per le più piccole un “accesso filantropico diffuso”.
F.I.Do si mette a disposizione di chiunque offrendo la propria infrastruttura per facilitare gli atti donativi garantendo i massimi benefici fiscali previsti per legge. La flessibilità che la contraddistingue, la rapidità con cui può destinare risorse monitorandole in modo trasparente sulla base delle indicazioni date dai donatori, fa di F.I.Do un soggetto particolarmente efficace nella gestione degli aiuti in caso di calamità naturali come quella che purtroppo si sta vivendo.

Fondazione Italia per il dono onlus

Via Santa Sofia, 37 20122 Milano
T 0039 0272164417 F + 39 0272164453; e info@perildono.it
perildono.it

 

di Michele Minnicino 20315 articoli
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*