UnipolSai Cup donne – seconda fase, oggi Waterpolo Messina-L’Equipe Orizzonte, domani per le etnee sfida interna contro il Cosenza

Nella foto Isabella Riccioli (Ph. Mimmo Lazzarino)

Scatta la seconda fase della UnipolSai Cup di pallanuoto femminile, che si svolgerà a Messina oggi e sabato, nella Piscina Nannini. La città peloritana ospiterà infatti anche il ritorno del girone D, che ad inizio Ottobre vide svolgersi le tre partite d’andata, che decretarono il massimo equilibrio in classifica tra tutte le squadre, oggi appaiate a quota 3 punti. L’Ekipe Orizzonte tornerà quindi in vasca già oggi, 25 Novembre, alle ore 18:30, per affrontare la Waterpolo Messina nel primo match, mentre sabato 26 alle 17:30 le rossazzurre giocheranno contro il Cosenza.

Per le catanesi sarà un test importante, ma senza assilli, come spiega alla vigilia anche il coach dell’Ekipe Orizzonte: “Ci prepariamo a giocare queste due partite senza stress particolare dice Martina Miceli–, ricordando però a noi stesse che il risultato negativo di una delle gare disputate all’andata dipese non solo dal valore delle avversarie, ma anche dal fatto che contro Cosenza non siamo praticamente scese in campo. Quindi, pur non avendo Monika Eggens con noi, cercheremo di dare qualcosa in più in entrambe le partite, anche se non ci faremo prendere dall’ansia di dover passare il turno a tutti i costi”.

Questo il calendario della seconda fase del Girone D:

1a Giornata – venerdì 25 Novembre
ore 18:30, WATERPOLO MESSINA – L’EKIPE ORIZZONTE
2a Giornata – sabato 26 Novembre
ore 11:30, COSENZA PALLANUOTO – WATERPOLO MESSINA
3^ Giornata – sabato 26 Novembre
ore 17:30, L’EKIPE ORIZZONTE – COSENZA PALLANUOTO

Classifica: L’Ekipe Orizzonte, Messina Waterpolo, Cosenza Pallanuoto 3 punti

 Si qualificano alla Final Eight la prima e la seconda del girone, che accederanno alla Final Six in programma dal 14 al 17 Dicembre al Centro Federale – Polo Natatorio di Ostia (Roma)

di Michele Minnicino 20312 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*