Beach Soccer-Serie A, il Canalicchio vince il derby etneo contro Sicilia nella tappa di Viareggio

Il Canalicchio CT conclude la trasferta viareggina della seconda tappa del campionato Serie Aon di beach soccer  con 2 vittorie su tre, conquistate nelle sfide contro le altre siciliane, e la battuta d’arresto contro i campani (4-3).

La Cronaca

Il derby etneo vede in avvio il team Sicilia Beach Soccer subito avanti, ma Comello fa buona guardia. Canalicchio in vantaggio al 1′ minuto: Soria serve Lucas Calmon che tutto solo batte Di Benedetto. Da distanza siderale ci prova Calmon, para Di Benedetto. Sul calcio d’angolo successivo Soria colpisce di testa di poco alto sulla traversa. A 6′ e 31″ il nostro Comello prova il gol, ma Di Benedetto è bravo. Ancora il portiere del Sicilia Beach neutralizza un tentativo in rovesciata di Calmon. Di Benedetto salva su Lucas Duarte. Polastri colpisce il palo. Lo stesso portiere Di Benedetto cerca il gol con Comello pronto a neutralizzare. Campanella pareggia di testa (1-1). Il Canalicchio in rovesciata con Soria, colpisce la traversa, irrompe Polastri che firma il 2-1.

La matricola Sicilia Beach Soccer non perde la bussola: Giovanni Mollica recupera un pallone e batte Comello.
Secondo parziale all’insegna dell’equilibrio per un risultato che non si sblocca. La traversa di Lucas Duarte costituisce l’episodio più pericoloso. Poi Canalicchio si propone spesso al tiro (Di Benedetto presente) ma non riesce a trasformare. La partita resta ferma sul 2-2. Passano i minuti. Occorre un guizzo per cercare di portare la partita sul binario favorevole. Ci pensa Orazio Urso, spesse volte risolutore, a sbloccare il risultato con un tiro che s’insacca alla sinistra di Di Benedetto. Nel terzo tempo segnano Lucas Calmon e, due volte su altrettanti tiri liberi, Lucas Duarte. Il 7-2 porta la firma del capitano Peppe Condorelli. Nelle battute finali Comello para un rigore di Ardizzone che si riscatta poco dopo segnando il 7-3 finale.

Da venerdì scatta a Catanzaro anche il torneo femminile con la formazione di Marilena Guerreggiante che sarà impegnata contro Napoli e Lamezia in quel di Catanzaro.

CANALICCHIO CATANIA – SICILIA 7-3 (2-2; 1-0; 4-1)

Canalicchio Catania: Urso, Polastri, Platania, Duarte, Soria, Condorelli, Calmon, Nicotra, Comello, Sparta. All: Giuffrida
SiciliaBS: Di Benedetto, Campanella, Tedeschi, Garofalo, Mirabito, Di Stefano, Ciurcina, Ardizzone, Di Stefano, Grasso, Giordano, Mollica. All: Musumeci

Arbitri: Matticoli (Isernia) e Picchio (Macerata)

La sesta giornata: Barletta-DomusBet Catania 3-12, Canalicchio-Sicilia Bs 7-3, Terracina-Lamezia 5-4, Ecosistem Cz-Napoli.

Classifica: Catania 15; Napoli, Canalicchio e Terracina 12; Barletta e Sicilia Bs e Ecosistem Cz 6; Lamezia 3; Atletico Licata 0.

Le gare in programma a Catanzaro

Settima giornata: Barletta-Canalicchio, Sicilia Bs-Napoli Bs, Lamezia-Atl. Licata, DomusBet-Ecosistem Cz.

Ottava giornata: Terracina-Barletta, Atl. Licata-Sicilia Bs, Canalicchio-DomusBet (ore 17), Ecosistem-Lamezia.

Nona giornata: Napoli-Atl. Licata, Lamezia-Canalicchio, Domusbet-Terracina, Sicilia Bs-Ecosistem Cz.

di Michele Minnicino 20314 articoli
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*