Ad Ognina manifestazioni religiose e folkloristiche nel contesto dei solenni festeggiamenti patronali

Martedì 5 settembre, nel contesto dei solenni festeggiamenti patronali e titolari in onore della Madonna di Ognina, inizierà nel santuario diocesano parrocchiale “Santa Maria di Ognina” il tradizionale triduo in preparazione alla <Svelata> ossia all’antica festa e popolare liturgica della Natività della Beata Vergine Maria sul tema principale “Con Maria impariamo a discernere la volontà di Dio”, in sintonia con la preparazione dell’assemblea generale del Sinodo mondiale dei Vescovi che, nell’ottobre del prossimo anno in Vaticano, si interrogherà sulle scelte dei giovani di oggi di fronte alla fede.

   Alle ore 8.30 celebrazione eucaristica; alle ore 18.30 preghiera comunitaria del s. rosario; alle ore 19 la s. messa sarà presieduta dal sacerdote paolino don Agatino Gugliara, vicario episcopale per la Vita Consacrata dell’Arcidiocesi metropolitana di Catania e superiore dell’Istituto “Società San Paolo” dei religiosi Paolini di Cibali-San Nullo. Tema dell’omelìa della celebrazione la riflessione su: “Riconoscere la propria interiorità alla luce della Parola di Dio” che con l’esempio di Maria illumina il cammino dei credenti nelle strade del mondo contemporaneo.

   Seguirà alle ore 20.30 in piazzetta Ognina lo spettacolo <Country Show> con musiche tipiche a cura del dj Charlie e animazione per tutto il pubblico eseguito dall’associazione “Etna Country Style” di G. Schiaccianoce. Presenta tutta la serata Dario Testa.

   Alle ore 21, sempre in piazzetta Ognina, accensione musicale dell’artistica illuminazione in onore della Santa Bambina a cura della ditta <Eurolux> di Pasquale Lo Faro.

   A conclusione della serata, alle ore 21.30, sullo scenografico sagrato del santuario “Santa Maria di Ognina”, spettacolo musicale “Sotto un manto di stelle”, musiche mariane e canti tradizionali da tutto il mondo, eseguite dal Coro Giovanile “Vincenzo Bellini”, diretto dal m° Daniela Giambra, al pianoforte Alessandro Inzerilli e alle percussioni Giuseppe Valguarnera.

di Michele Minnicino 20313 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*