Ottobrata Zafferanese, la tradizione si rinnova per cinque domeniche con l’edizione numero 39

Si rinnova a Zafferana Etnea, per il 39° anno, l’appuntamento d’inizio autunno con la tradizione dell’Ottobrata per cinque domeniche: 1, 8, 15, 22 e 29 ottobre.

L’Ottobrata zafferanese 2017, si conferma come una manifestazione che intende promuovere le eccellenze enogastronomiche locali, di un territorio, in provincia di Catania, ricco di sapori.

Zafferana Etnea il programma dell’Ottobrata sarà diviso come di solito nelle cinque domeniche con una sagra rappresentativa: la Sagra dell’Uva, la Sagra del Miele, la Sagra delle mele d’Etna, la Sagra dei funghi e la Sagra delle castagne.

Vino, mostarda, frutta di stagione, funghi porcini, ma anche sculture e pitture tradizionali siciliane, artigianato, musica, dolci tipici, spazi dove fare shopping e tanto divertimento. Insomma, per tutte le domeniche d’ottobre l’appuntamento è a Zafferana Etnea.

 Nata alla fine degli anni settanta come una semplice mostra-mercato di prodotti tipici, si è nel tempo evoluta in direzione di una manifestazione complessa, ricca di diverse sfaccettature, che ogni anno attira alcune centinaia di migliaia di visitatori provenienti da tutta la Sicilia e non solo.
di Michele Minnicino 20313 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*