Il Natale all’istituto Sauro-Giovanni XXIII nel segno della multiculturalità

Locandina Natale

Mercoledì 12 dicembre prenderanno il via le manifestazioni, in occasione del Natale, promossi dall’Istituto Comprensivo Sauro-Giovanni XXIII di Catania. Sarà un Natale speciale quello che i 1800 ragazzi dell’istituto, con le loro famiglie, vivranno quest’anno a scuola. Un Natale con uno sguardo aperto alla città e al mondo. Il clima e gli episodi di intolleranza e di violenza, ultimamente sempre più all’ordine del giorno, hanno indotto la comunità scolastica ad una approfondita riflessione sui temi universali della pace, della fraternità, del dialogo tra le culture e della pace tra i popoli.
Si inizierà, mercoledì 12 dicembre, alle ore 9, con un convegno dal titolo “Una scuola dai mille colori – Immigrazione, Integrazione, Multiculturalita”, all’interno del’auditorium di Via Tasso n° 2, al quale prenderanno parte i referenti del Centro Astalli, dell’associazione Africa Unita e dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati. Per l’occasione sarà presente anche il Presidente Lions Club Catania Gioeni Prof.ssa Elena Strano e l’assessora alla Pubblica Istruzione Barbara Mirabella.
Il fitto calendario di eventi prevede anche altro: concerti, spettacoli, danze, degustazioni di prodotti tipici dei cinque continenti.
Dal 14 al 19 dicembre, alle 09:00, sempre all’interno del medesimo auditorium, si darà spazio alla musica, da sempre indiscussa “lingua” capace di unire ed emozionare. Saranno infatti i ragazzi della scuola primaria che daranno voce ai vari continenti proponendo dei concerti con musiche e testi sulla pace e la multiculturalità.
Il 19 dicembre, alle ore 16:00, sarà la volta dei piccoli della scuola dell’infanzia che, con il loro spettacolo dal titolo “Mundo con manos”, aiuteranno i grandi a liberarsi dai pregiudizi e a guardare al mondo con gli occhi dei bambini.
Il 20 dicembre, dalle ore 16, all’interno dei plessi della scuola primaria di via D. Chiesa, e di via T.Tasso 1 e 3, sarà il momento dei colori, dei suoni e dei sapori provenienti dal mondo. Delle rappresentanze delle comunità africane, mauriziane e cingalesi, residenti a Catania, racconteranno con le loro danze e le loro canzoni, la bellezza di un mondo a colori. Un pomeriggio di animazione, di divertimento, di intrattenimento e soprattutto di cibi che, per l’occasione, tutti i genitori prepareranno e condivideranno con tutti i presenti.
Sempre giovedì 20, alle ore 17.45, i ragazzi della scuola secondaria di primo grado, concluderanno il ricco calendario di appuntamenti con un bellissimo spettacolo dal titolo “We are the world”. “Abbiamo scelto di celebrare questo Natale, – afferma il dirigente scolastico, Prof.ssa Francesca Condorelli, – nel segno della multiculturalità e della pace. La scuola è un elemento chiave nel processo di integrazione. Il rispetto e la valorizzazione della diversità, alla ricerca di valori comuni che permettono di vivere insieme, riguarda tutti i nostri ragazzi e non solo quelli di origine non italiana. Nella società in cui viviamo è diventato quanto mai necessario e urgente fare la pace mediante l’educazione e noi, con le iniziative che abbiamo ideato, vogliamo dare un messaggio di speranza e di fraternità”.

di Michele Minnicino 20315 articoli
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*