Il 2 Febbraio al Piccolo Teatro della Città di Catania i Lautari in “Fora Tempu”, aspettando il nuovo album

Locandina

MIT Musica Intrattenimento Teatro presenta il 2 Febbraio alle ore 21.00, al Piccolo Teatro della Città di Catania i Lautari, una band che non ha bisogno di molte presentazioni e che torna in città, presentando il suo ultimo lavoro: “Fora Tempu”, un’anteprima di brani che anticipa il nuovo album.

Trenta lunghi anni di musica insieme. La tradizione è stata la loro fonte, l’innovazione il loro obiettivo. Tra concerti , teatro e danza hanno collaborato con una miriade di artisti, toccando una vasta gamma di stili pur rimanendo fedeli al loro suono e ai loro strumenti acustici. Hanno all’attivo sei album. Pigri, ma inarrestabili. Dopo 5 anni dall’uscita dell’ultimo album, venuti a conoscenza della programmazione di #MIT, non hanno saputo resistere alla tentazione di proporre un loro spettacolo, in una cornice così intima e congeniale alla loro musica. Il problema era di presentare qualcosa di nuovo. Un nuovo disco? Problema risolto: la parte inarrestabile dei Lautari si è messa al lavoro e, come per magia, il nuovo cd è quasi pronto. Ovviamente il titolo è uscito fuori da se: “Fora Tempu”.

“Perché il tempo è dalla nostra parte – spiegano i Lautarie dopo tanti anni non ci fa più paura. Non perdetevi questo concerto “fora tempu”, sarà pieno di sorprese, ricchi premi e cotillons”.

INFO CONCERTO

2 Febbraio 2019 Piccolo Teatro della Città di Catania

FORA TEMPU dei Lautari

Apertura ore 20.00

Inizio live 21.00

L’evento è a cura di MIT Musica Intrattenimento Teatro

www.mit-mit
info@mit-mit.it

La prevendita è attiva presso il Teatro Brancati di Catania

Via Sabotino, 4, 95129 Catania CT – 095 530153

Circuito BoxOffice >> https://bit.ly/2FGhein

di Michele Minnicino 20312 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*