Serie C, il Catania di Walter Novellino sfida oggi in casa il Potenza di Raffaele

Catania-Potenza

E’ arrivato il giorno del debutto per il nuovo tecnico del Catania, Walter Novellino che oggi pomeriggio -alle ore 14.30 – al “Massimino” (arbitro il signor Davide Miele di Torino), per la decima giornata del girone di ritorno, affronterà il Potenza di Raffaele, reduce dall’eliminazione in Coppa Italia per mano del Trapani e proveniente in campionato da due vittorie e quattro pareggi. I rossazzurri, invece, sono reduci dalla sconfitta per 2-0 in casa della Viterbese, ko che ha portato all’esonero del tecnico Andrea Sottil. Oggi le due curve hanno annunciato che diserteranno la partita per le dure parole dell’A.d. Pietro Lo Monaco.

In casa Catania mister Novellino dovrà fare a meno di Di Grazia, Esposito e Ciancio. Fra i convocati ritorna Llama. Probabile schieramento con il 3-5-2 con l’innesto di Marchese in difesa, Manneh e Baraye esterni, Rizzo o Carriero in mediana, Curiale e uno fra Marotta e Di Piazza in avanti. Potenza schierato col 3-5-2, spazio per l’ex Ioime in porta, Guaita in mediana, Franca e Lescano in avanti.

Queste le probabili formazioni:

Catania (3-5-2): Pisseri; Aya, Silvestri, Marchese; Manneh (Sarno/Calapai), Biagianti, Lodi, Rizzo (Carriero), Baraye; Curiale, Di PIazza (Marotta). In panchina: Bardini, Calapai, Lovric, Valeau, Bucolo, Carriero, Angiulli, Sarno, Marotta, Llama, Liguori, Brodic. All: Novellino.

Potenza (3-5-2): Ioime; Emerson, Giosa, Di Somma; Coccia, Guaita, Coppola, Ricci, Sepe; Franca, Lescano. In panchina: Breza, Panico, Sales, Dettori, Di Modugno, Paudice, Piccinni, Terracino, Casillo F. Casillo G., Longo, Matera, Genchi. All: Raffaele.

All’andata la partita si è conclusa con la vittoria 3-1 del Potenza, unica rete del Catania con Marco Biagianti.

di Michele Minnicino 20308 Articoli
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*