Sequestrato a Librino dalla Polizia ingente quantitativo di marijuana

La sostanza stupefacente sequestrata

Nella tarda mattinata di ieri, 15 marzo, nell’ambito dell’ordinario controllo del territorio, personale della Squadra Investigativa del Commissariato Librino, collaborato da unità Cinofile antidroga dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura, durante un controllo in viale Nitta, ha rinvenuto un ragguardevole quantitativo di marijuana.

Il rinvenimento ha avuto luogo in due punti diversi, a ridosso di due grandi palazzine: nel primo caso, nascoste all’interno di cavi elettrici apparentemente abbandonati, sono state rinvenute circa 30 dosi preconfezionate e pronte allo smercio, per complessivi 60 grammi circa; nel secondo caso sono stati ritrovati, contenuti in alcuni sacchetti di cellophane occultati nel vano di un ascensore fuori uso, circa 1.200 grammi di marijuana.

Tutta la sostanza stupefacente è stata sequestrata a carico d’ignoti e sono state avviate le indagini per identificare i responsabili della detenzione dello stupefacente.

di Michele Minnicino 20302 Articles
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*